Esteri

Stati Uniti: Esteri

Stati Uniti: "L’Islam è religione di pace" e abbraccia l’assassino di suo figlio

“Ti perdono, l’Islam è religione di pace”. Sono queste le parole che ha pronunciato Abdul-Munim Sombat Jitmoud verso l’uomo che assassinò suo figlio. Poi lo abbraccia.

Alessandro Diego Di Domenicantonio
16 novembre 2017
Da Pechino la condanna a morte per Trump Esteri

Da Pechino la condanna a morte per Trump

"Donald Trump merita la pena di morte" è questa l'affermazione proveniente dal Partito coreano Rodong Sinmun. La causa scatenante dell'ira pechinese è dovuta agli insulti partiti dal Presidente americano verso Kim Jong-un.

Barbara Guarini
15 novembre 2017
Regno Unito: uccide la figlia neonata con un pugno, viene ammazzato in carcere Esteri

Regno Unito: uccide la figlia neonata con un pugno, viene ammazzato in carcere

Regno Unito, una bambina nata da soli due giorni viene uccisa da un pugno dato dal padre in un impeto d'ira. In carcere l'uomo viene ucciso da un suo compagno di cella.

Chiara Lorenzon
15 novembre 2017
In Francia le bambine che hanno rapporti con un adulto vengono considerate Esteri

In Francia le bambine che hanno rapporti con un adulto vengono considerate "consenzienti"

In Francia le bambine che hanno rapporti con una persona adulta sono considerate consenzienti. 2 sono già i casi in cui i presunti stupratori vengono assolti dai giudici.

Alessandro Diego Di Domenicantonio
15 novembre 2017
La prossima corsa all’oro si terrà nello spazio
Francia, sfrutta la geolocalizzazione di Snapchat per pugnalare il suo rivale in amore Esteri

Francia, sfrutta la geolocalizzazione di Snapchat per pugnalare il suo rivale in amore

È accaduto qualche giorno fa in una piccola cittadina francese, ove un 25enne - con problemi nel gestire la rabbia e la gelosia - ha sfruttato la geolocalizzazione della nota app per rintracciare la fidanzata, e pugnalare il probabile rivale in amore.

Fabrizio Ferrara
13 novembre 2017
Madre trascina il figlio autistico con un guinzaglio Esteri

Madre trascina il figlio autistico con un guinzaglio

Video choc quello girato a Liverpool dove una donna di 31 anni trascina al guinzaglio il proprio figlio affetto da autismo. Interviene la polizia nei confronti della madre e di chi ha girato il video.

Alessandro Diego Di Domenicantonio
13 novembre 2017
Isis: nella chat jihadista la foto di Barron Trump e la mappa della scuola Esteri

Isis: nella chat jihadista la foto di Barron Trump e la mappa della scuola

L'Isis sta facendo girare la foto del figlio di Donald Trump - Barron - insieme alla mappa della scuola che frequenta. Si teme sia nel mirino dei terroristi. L’11enne figlio del presidente USA, più volte “argomento” web, potrebbe essere nel mirino dell'Isis.

Marilena Carraro
13 novembre 2017
Germania: la Corte Costituzionale chiede il riconoscimento del “terzo sesso” Esteri

Germania: la Corte Costituzionale chiede il riconoscimento del “terzo sesso”

Per i giudici di Karlsruhe, oltre al sesso maschile e femminile deve essere riconosciuta una terza opzione. In questo modo saranno contemplate tutte quelle particolari casistiche che non rientrano nelle due ordinarie.

Antonio Sorice
10 novembre 2017
Donald Trump e Xi Jinping firmano accordi per oltre 250 miliardi di dollari Esteri

Donald Trump e Xi Jinping firmano accordi per oltre 250 miliardi di dollari

Trump afferma di volere 'Rapporti sempre più forti con la Cina', lasciando al passato le relazioni commerciali "ingiuste e sbilanciate su un solo lato"

Marilena Carraro
10 novembre 2017
Anche la Regina Elisabetta investe in paradisi fiscali: Cayman e Bermuda Esteri

Anche la Regina Elisabetta investe in paradisi fiscali: Cayman e Bermuda

Polemiche in UK. Il Ducato di Lancaster rassicura: la Regina non gestisce personalmente i suoi investimenti. Nel frattempo l'inchiesta giornalistica internazionale, Paradise Papers, prosegue senza freni.

Achille Cignani
8 novembre 2017
Matthew Scully-Hicks è colpevole di aver ucciso la figlia adottiva di 18 mesi
Trovato morto un ministro gallese accusato di molestie sessuali Esteri

Trovato morto un ministro gallese accusato di molestie sessuali

Carl Sargeant era stato sospeso dal partito Laburista dopo essere stato coinvolto nello scandalo #MeToo. Dopo qualche giorno dalle dimissioni è stato ritrovato morto a casa sua.

Chiara Lorenzon
7 novembre 2017
Strage in Texas: uomo uccide 26 fedeli in chiesa e poi viene ucciso Esteri

Strage in Texas: uomo uccide 26 fedeli in chiesa e poi viene ucciso

Texas, uomo di 26 anni, in un momento di follia, apre il fuoco e compie una strage all’interno della chiesa battista. 26 sono le vittime, tra le quali una donna incinta e diversi bambini.

Alessandro Diego Di Domenicantonio
6 novembre 2017
Di corsa contro la paura. New York blindata corre la sua maratona Esteri

Di corsa contro la paura. New York blindata corre la sua maratona

Oggi a New York si corre contro la paura, per non arrendersi a chi continua ad uccidere e ferire in nome di un credo che di sicuro non vorrebbe questo non rispetto della vita da parte loro.

Maria Guerricchio
6 novembre 2017
Commercio illegale di gasolio tra trafficanti e Malta: solo un’ipotesi? Esteri

Commercio illegale di gasolio tra trafficanti e Malta: solo un’ipotesi?

Una rete di amicizie e di collaborazioni illecite con i trafficanti di esseri umani avrebbe consentito a Malta di ottenere quello che a tutti gli effetti è gasolio di contrabbando. Le ipotesi di reato sono state formulate dalla Guardia di Finanza di Catania.

Claudio Bosisio
3 novembre 2017
Trump messo a tacere per 11 minuti su Twitter da un ex dipendente del social Esteri

Trump messo a tacere per 11 minuti su Twitter da un ex dipendente del social

È accaduto verso le 19 locali che il presidente americano non riuscisse più a twittare, per ben 11 minuti. Colpa di un hacker prezzolato, o di una gestione maldestra dell'account? No: ci ha pensato un ex dipendente di Twitter, presto diventato un "eroe".

Fabrizio Ferrara
3 novembre 2017
Hitler era ancora vivo negli anni ’50: la conferma arriva da un documento segreto della CIA Esteri

Hitler era ancora vivo negli anni ’50: la conferma arriva da un documento segreto della CIA

Un file della Cia desecretato in questi giorni mette in dubbio la tesi del suicidio di Adolf Hitler. Il Fuhrer non si sarebbe ucciso, ma avrebbe trovato riparo in Sudamerica. Ad avvalorare questa tesi ci sarebbe anche una foto del 1954.

Antonio Sorice
3 novembre 2017
Mostra altri