Iscriviti

Twitter: rumors su Reactions, cookie FLoC, web based, DM

Il celebre canarino azzurro, che ha mutato piumaggio come non mai di recente, medita ulteriori cambiamenti, anche lato web, secondo quanto appurato da diversi leaker.

Internet e Social
Pubblicato il 8 luglio 2021, alle ore 00:16

Mi piace
6
0
Twitter: rumors su Reactions, cookie FLoC, web based, DM

Soggetto a diversi cambiamenti negli ultimi tempi, Twitter ha messo a segno novità come Spaces, i Super Follow, e l’abbonamento “Blue” cui, presto, se ne aggiungeranno altre, come appena scoperto da un nuovo leaker: nel frattempo, procedono gli sviluppi di migliorie per le mance “Tip Jar” e viene messo nel mirino il supporto ai cookie FLoC di Google. 

Dallo scorso Maggio è noto come anche il microblog del canarino azzurro, sulla falsa riga delle Reactions di Facebook, intenda cimentarsi in un sistema di risposte visuali che offra maggiori possibilità espressive rispetto al semplice “Mi piace”: inizialmente erano circolate alcune Reactions in sviluppo presso Twitter ma, grazie al reverse engineering del nuovo leaker, lo sviluppatore Nima Owji, è emerso che saranno quali saranno le cinque Reactions tra cui si potrà scegliere nel rispondere a un tweet, comprensive, assieme a confermatissimo cuore del like, della risata Haha, del perplesso Mmm, del Cheer (applauso) e del Sad (triste). 

Assieme a tale novità, piuttosto semplice e verosimilmente in un avanzato stadio di sviluppo, Nima Owji ha scoperto, analizzando la versione web based di Twitter, le tracce di altre prossime migliorie, ancora non pubblicamente palesi.

A quanto pare, la piattaforma del CEO Jack Dorsey è impegnata nel definire anche lato web i cerchietti per gli Spaces e i Fleets visto che, al momento, se un utente che seguiamo si cimenta in uno di questi due modi comunicativi, trovandosi sul sito web del social non v’è modo di venirlo a sapere. Inoltre, anche i DM, messaggi diretti, sarebbero suscettibili di un’implementazione, che migliorerebbe la possibilità di trovare uno specifico messaggio, attraverso i filtri “Persone” e “Gruppi”

Secondo il noto leaker Alessandro Paluzzi, invece, Twitter sarebbe al lavoro su un’estensione funzionale per il sistema di mance Tip Jar, col supporto a due nuovi servizi, ChipperCash e Wealthsimple, di cui – nelle relative impostazioni – andrebbe semplicemente inserito lo username utente sul quae ricevere le mance. 

A partire dal 2023 Google conta di introdurre un nuovo tipo di cookie, i Federated Learning of Cohorts, o FLoC che, raggruppati gli utenti per interessi espressi navigando online o effettuando delle ricerche in Rete, prevederanno l’invio di inserzioni calibrate su questi gruppi e non più sullo specifico utente, in modo da rasentare un miglior equilibrio tra esigenze di privacy e di mercato. L’idea, osteggiata da diversi grandi player tecnologici, sembra invece piacere a Twitter, almeno secondo la leaker Jane Manchun Wong, che ne ha trovato traccia nel codice della versione web del social destinato, forse, a implementarne in futuro il supporto

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Chissà quali saranno le Reactions che arriveranno (se mai accadrà) su Twitter: non mi sembra che vi sia un totale accordo tra i leakers. Per il resto, la scelta di appoggiare i nuovi cookie di Google sarebbe secondo me molto importante da parte di Twitter. Ottima notizia, infine, il fatto che si punti a migliorare la ricerca nei DM.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!