Iscriviti

Rocktab S100 series: ufficiali i tablet corazzati di WEROCK

Dalla Germania arriva l'annuncio dell'entrata in campo di due nuovi tablet corazzati, ambedue configurabili con Android o Windows 10, realizzati da WEROCK, in veste di Rocktab S108 ed S110.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 23 maggio 2021, alle ore 19:48

Mi piace
4
0
Rocktab S100 series: ufficiali i tablet corazzati di WEROCK

Ormai da tempo il mondo dei tablet rugged non ruota più solo attorno ai grandi marchi, come Samsung, DELL, Panasonic, Fujitsu, con il progressivo affermarsi di brand emergenti, come GetacDurabook, ai quali si è da poco aggiunta anche la teutonica WEROCK, realizzatrice dei corazzatissimi Rocktab della serie S100.

I due tablet Rocktab S108 e Rocktab S110 sono immuni a polvere e acqua (IP65/IP67), funzionano in modo corretto anche in condizioni estreme (dai – 10 ai + 50°), e resistono a cadute da 1.2 metri: in tal modo, possono essere usati per le avventure outdoor, nei cantieri, nei magazzini, e nelle operazioni di soccorso. Ambedue i modelli vantano display luminosi (400 nits) protetti da vetri Gorilla Glass 3, risoluti in HD: a variare è il polliciaggio, da 8” (1280 x 800 pixel) nel primo, e da 10.1” (1280 x 800 pixel) nel secondo.

A seconda delle esigenze, i tablet Rocktab S108 e Rocktab S110 possono essere configurati con selfiecamere da 2 o 5 megapixel e con una fotocamera posteriore da 5 o 13 megapixel: il possibile utilizzo per rimanere in contatto con colleghi lontano si appoggia anche sul jack da 3.5 mm per le cuffie cablate tradizionali, sugli speaker stereo, e sulle connettività internet non cablate sia stanziali (Wi-Fi ac dual band) che non (4G).

Ovviamente, anche l’autonomia gioca un ruolo importante, nel tablet Rocktab S108 e Rocktab S110, posto che la batteria, in ambedue i casi da 38 Wh (caricabile via Type-C), assicura diverse ore di uso, col modello più grande che ne consente anche l’estrazione e la sostituibilità a caldo, senza interrompere il lavoro.

Corredati da una porta USB 2.0, di una RJ45 per l’Ethernet, di una seriale RS232, del GPS, del Bluetooth 4.0, e dell’opzione per il lettore di codici a barre 2D, i tablet corazzati Rocktab S108 e Rocktab S110 integrano 4 GB di RAM (di tipo LPDDR3) e un SSD da 64 GB, espandibili ricorrendo alle schede microSD. Ad animarli possono essere o il processore octacore Mediatek Helio P60, che porta in dote Android 10, i GMS con tanto di Play Store, o il chip quadcore Intel Atom x5-z8350, con conseguente OS Windows 10 Professional. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - I tablet in questione sono curiosi, quanto meno nella loro emanazione con Windows che, con l'aggiunta di una tastiera, può diventare un vero e proprio netbook, supportando anche tutti quei programmi che non sono presenti nell'ambito Android. D'altronde se su Windows fosse necessario usare qualche app del robottino verde, ciò - via emulatore - si potrebbe fare facilmente. Da non dimenticare, infine, la presenza di un SSD, e non di una memoria per smartphone, tipo eMMC o UFS.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!