Iscriviti

Honor 8A Prime: listato in Russia il low cost con NFC e Google Services

Nelle ultime ore, Honor ha arricchito il suo bouquet di smartphone entry level, partendo dalla Russia, nel cui mercato ha appena introdotto il low cost Honor 8A Prime, non del tutto privo di qualche specifica interessante e inattesa.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 1 aprile 2020, alle ore 00:28

Mi piace
7
0
Honor 8A Prime: listato in Russia il low cost con NFC e Google Services

L’inarrestabile Honor, spin-off low cost di Huawei, seguendo la rivale Realme, sotto-brand di Oppo, che ha annunciato anche in Europa i suoi Realme 6 e 6i, non è stata da meno e, a breve distanza dal varo degli Honor 30S e Honor Play 9A, ha sfoderato anche il low cost Honor 8A Prime.

Erede dell’Honor 8A, sebbene più basato tecnicamente sull’Honor 8A Pro, il nuovo Honor 8A Prime (156.3 x 73.5 x 8 mm, per 150 grammi) amplia il novero delle colorazioni che, ora, assieme al nero e al blu, affianca il verde smeraldo (“Emerald Green”). Il frontale addotta il gotch, o notch a goccia, al cui interno innesta una selfiecamera da 8 (f/2.0) megapixel con Face Unlock, a coronamento del display LCD IPS da 6.09 pollici, risoluto in HD+ (283 PPI, aspect ratio a 19.5:9).

Diversamente, sul retro, ove spicca il centralissimo scanner per le impronte digitali, la parte di sinistra spetta – sopra il relativo Flash LED – a una monocamera, da 13 (f/1.8, messa a fuoco automatica via PDAF) megapixel. Da notare che tutte le fotocamere di stanza nell’Honor 8A Prime sono in grado di girare video FullHD@30fps.

Energizzati a dovere da una batteria, da 3.020 mAh, caricata normalmente via microUSB 2.0 a 5W, il processore octacore (2.3 GHz) MediaTek Helio P35 (MT6765) e la scheda grafica PowerVR GE8320 di IMG traggono fluidità nel multi-tasking dai 3 GB di RAM, con il sistema operativo, ancora Android Pie 9.0, ma con i Google Services preinstallati a bordo, sotto interfaccia EMUI 9.0, ospitato sullo storage, da 64 GB, espandibile (+ 512 GB) via microSD. 

Comprensivo di Dual SIM, 4G, jack da 3.5 mm, Wi-Fi n, Bluetooth 4.2, GPS, ma anche dell’NFC piuttosto raro su un device di questa fascia, l’Honor 8A Prime è attualmente venduto a partire dalla lontana Russia, al prezzo locale di 9.990 rubli, corrispondenti a pressappoco 115/116 dei nostri euro, senza indicazioni in merito a un suo eventuale sbarco anche in Europa. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Honor ha esplicitato l'esistenza dell'Honor 8A Prime semplicemente inserendolo nel listino russo, senza un evento ad hoc e, guardando la scheda tecnica del device, c'è anche da capire la ragion d'essere di questa scelta, visto che il device, pur davvero molto economico, e persino con l'NFC, è davvero basico e poco entusiasmante!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!