Iscriviti

Programmato il primo semestre 2021 dei francobolli italiani

Prima bozza del calendario per il prossimo anno nei francobolli: vediamo cosa troveremo in vendita presso gli uffici e gli sportelli filatelici di Poste Italiane.

Cronaca
Pubblicato il 16 dicembre 2020, alle ore 03:20

Mi piace
5
0
Programmato il primo semestre 2021 dei francobolli italiani

Ieri ultima emissione del 2020 per i francobolli (due valori da 1,10 euro dedicati alla macchina per scrivere portatile Olivetti Lettera 22, nel 70° anniversario di produzione, e ad Adriano Olivetti, nel 60° anniversario della scomparsa), ma il Ministero dello Sviluppo Economico si porta avanti finalmente con il programma del 2021, sia pur per i primi sei mesi.

Sperando in un anno migliore di questo, andiamo a vedere la lista, che riguarda il primo semestre, con già 37 voci e circa 50 francobolli, con l’auspicio che non ci siano troppe emissioni, anche perché sembrano mancare ancora quelle “forti”.

Il calendario si apre con un francobollo celebrativo della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nel 40° anniversario della fondazione il 15 gennaio. Tante naturalmente le voci da definire in data: tra queste notiamo subito alcune di “spicco”, soprattutto perché attuali.

Vediamo di scorgere quali sono alcune di quelle che attireranno la curiosità non solo dei collezionisti. Per le eccellenze di arte, musica, sport si prospetta una lista lunga. Non sarà passato neanche un anno, è già ci sarà un omaggio a Gigi Proietti assieme a Ennio Morricone e ad Andrea Camilleri, Diego Armando Maradona (chissà se si aggiungerà Paolo Rossi) e a sorpresa Kobe Bean Bryant, Giulietta Masina, Alida Valli e Nino Manfredi, nel centenario della nascita

Altri musicisti famosi: Rino Gaetano, nel 40° anniversario della scomparsa, ed Ezio Bosso, nel 50° anniversario della nascita; Enrico Caruso, nel centenario della scomparsa e Giuseppe Di Stefano e Franco Corelli, nel centenario della nascita. Sempre per la musica, la Filarmonica Laudamo di Messina, nel centenario della fondazione. Torna l’emissione “Turistica” ed è confermato il valore per la formazione che vincerà il campionato di calcio. Una congiunta, che non era in programma da San Marino, per il distaccamento dei carabinieri nel piccolo stato, a cento anni dall’insediamento.

Una voce sarà dedicata a Napoleone nel bicentenario della scomparsa ed a Arnoldo Mondadori nel 50 anniversario della scomparsa. Quindi avremo Venezia, nel 1600° anniversario della fondazione, e Lentini (Siracusa), Leontinoi, nel 2750° anniversario della fondazione greca.

Naturalmente in corso d’opera ci saranno aggiunte e modifiche di programma, come le definizioni delle date di uscite, e la composizione della serie, che avremo modo di leggere nei futuri articoli. Le immagini dei francobolli saranno svelate, seguendo le attuali linee guida, solo in quel giorno.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Triolo

Antonio Triolo - Un programma, anche se solo per un primo semestre, già troppo pieno a mio avviso, che inizia a stupire per alcune voci "contemporanee" con omaggi a personaggi famosi da poco scomparsi. Potrebbe essere interessante vedere come sarà reso in francobollo il ricordo. Sperando che si possa tornare alla normalità di tutti i giorni che in qualche modo avevamo prima del virus

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!