Iscriviti

YouTube: aggiornata l’interfaccia a schermo intero per Android, YouTube VR sbarcato su Oculus Quest

In coincidenza con l'arrivo sul mercato del visore Oculus Quest, Google comunica la disponibilità per lo stesso dell'applicazione YouTube VR: intanto, su Android arriva un restyling per i video riprodotti orizzontalmente a schermo intero.

Software e App
Pubblicato il 21 maggio 2019, alle ore 14:18

Mi piace
8
0
YouTube: aggiornata l’interfaccia a schermo intero per Android, YouTube VR sbarcato su Oculus Quest

Sempre sugli scudi quanto ad ore di video visualizzati, la piattaforma YouTube, parte del gruppo Alphabet (Google), ha annunciato un’importante novità in coincidenza con l’esordio in commercio, oggi 21 Maggio, del penultimo visore VR di Facebook e, nel contempo, avviato un silenzioso quanto utile restyling dell’interfaccia Android.

Era Settembre quando Facebook presentò il visore standalone per la realtà virtuale, Oculus Quest che, però, solo oggi arriva ufficialmente in commercio: per l’occasione, nei giorni scorsi, Google ha promesso che, dallo store del wearable, sarà possibile scaricare, assieme ad app del calibro di Job Simulator (un gioco) e Tilt Brush (un programma di disegno), anche YouTube VR, già disponibile su altri visori (es. HTC ViveSamsung Gear VR), anche della stessa Facebook (Oculus Go, ed Oculus Rift). 

Senza alcun annuncio ufficiale, però, è arrivato l’aggiornamento lato server, riscontrato sia in una versione stabile (14.20.50) che beta di YouTube (14.19.54) per Android, di un restyling dell’interfaccia, volto a migliorare la fruizione dei video quando si passa alla modalità panoramica (orizzontale) di visualizzazione a schermo intero.

In precedenza, nel passare a questa modalità, si perdevano comandi preziosi, quali quello per la condivisione del video, costringendo l’utente a tornare in verticale per poter procedere allo sharing: oggi, invece, quando si sfrutta la grande ampiezza dei nuovi display panoramici, come nell’Xperia 1, ad esempio, con uno slide dal basso verso l’alto, al video si sovrappone una maschera con l’icona ed il nome del canale, il numero di iscritti ed il pulsante per iscriversi mentre, in basso, sotto un carosello dei video consigliati, compare una barra di navigazione con 4 scorciatoie.

La prime due di queste permettono di apprezzare, pollice su, o criticare, pollice verso, il video in riproduzione, mentre le restanti due consentono rispettivamente di condividere il filmato, o di salvarlo in una playlist, magari per una più comoda fruizione posticipata. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Il problema dei visori di oggi è proprio quello dei contenuti, e del supporto da parte delle app che li veicolano: YouTube VR sembra avere a disposizione moltissimi video a 360° e questo potrebbe senz'altro contribuire a rendere appetibile questo gadget indossabile. Ottima notizia per tutti, invece, la modifica dell'interfaccia di YouTube per Android, ora resa effettivamente più funzionale quando ci si gusta un video a schermo intero.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!