Iscriviti

MEGA SG: ecco la consolle universale, in stile retrogaming, per gli amanti dei titoli SEGA

Analogue, una piccola azienda americana attiva nell'hardware per il gaming, ha annunciato l'arrivo, in primavera, di una consolle universale, la MEGA SG, concepita per supportare praticamente tutti i giochi dell'immenso universo SEGA, grazie a vari add-on.

Games
Pubblicato il 17 ottobre 2018, alle ore 11:37

Mi piace
5
0
MEGA SG: ecco la consolle universale, in stile retrogaming, per gli amanti dei titoli SEGA

Il settore del gaming che attualmente sta conoscendo il maggior tasso di crescita, e di consensi, è quello del retrogaming, come dimostrato dalle iniziative di Atari, Neo Geo, Commodore, e Nintendo (mini NES, mini SNES). Lo sviluppatore giapponese SEGA è ancora l’unico a mancare all’appello delle “consolle rievocative”, col suo progetto proprietario rimandato al 2019: nel frattempo, iniziative hardware non ufficiali per cimentarsi nei suoi titoli certo non mancano (SEGA MegaDrive miniSega Genesis Flashback) e, tra queste, fra non molto, figurerà anche quella dell’americana Analogue.

L’azienda, fondata nel 2011 a Seattle, USA, quale produttore di componentistica e accessori per i videogiocatori, già da qualche tempo è attiva nel settore delle mini consolle votate al retrogaming e, proprio in quest’ultimo ambito, ha inserito una nuova creazione, la consolle “MEGA SG”, concepita per permettere ai giocatori di oggi di conoscere i successi a 8 e 16 bit del celebre game developer giapponese, attualmente vincolato alle sole iniziative – software – del progetto SEGA Forever e delle raccolte SEGA Genesis Collection

La consolle MEGA SG non segue l’esempio delle rivali, dotandosi di diversi giochi preinstallati, né l’approccio comune che consente di riprodurre le rom dei vari titoli emulando – lato software – le varie consolle. In questo caso, l’approccio è basato sull’emulazione (“FPGA”) dell’hardware originale necessario a supportare le cartucce, più di 2100, delle vecchie consolle SEGA MegaDrive o (come conosciuto altrove) Genesis.

Con un’ottica di tipo “modulare”, MEGA SG può essere collegato a vari adattatori e, in tal modo, consentire la riproduzione dei supporti ottici per SEGA/Mega CD, delle cartucce per Game Gear, SEGA Mark III o per SEGA Computer 1000 e 3000, e delle curiose Sega My Card usate per distribuire celebri titoli (es. Satellite 7) – a basso costo – nei mercati asiatici. 

La nuova consolle MEGA SG, rispetto all’originale SEGA MegaDrive, può essere collegata alla TV via HDMI, in modo da supportare – senza lag – l’erogazione di un miglior segnale audio-video, ed è utilizzabile in tandem con il tradizionale controller M30 8BitDo, qui in versione wireless, da acquistare a parte (24.99 dollari). Attualmente, MEGA SG, la consolle per il retrogaming dei titoli SEGA, realizzata da Analogue in 4 differenti colorazioni (tra cui una bianca), è già in pre-ordine sul sito ufficiale, con la disponibilità effettiva calendarizzata per l’Aprile del 2019, quando sarà in vendita al prezzo di 189.99 dollari

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sono un grande appassionato del mondo SEGA e, quindi, seguo sempre con attenzione tutte le iniziative di questo sviluppatori, anche quando provengono da aziende terze: il progetto di Analogue, per creare una consolle universale SEGA, è davvero interessante e potrebbe essere la soluzione definitiva per chi non ha mai guardato altrove, in ambito di universi videoludici.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!