Iscriviti

SNES Classic Mini: da Settembre, con 21 giochi e secondo controller

Nintendo, ampiamente anticipata dai leakers dell'ultima ora, ha annunciato il prossimo lancio della consolle di retrogaming "SNES Classic Mini", con 21 giochi precaricati, giocabili a 60 Hz sulle TV via HMDI, e con il secondo controller già in confezione.

Games
Pubblicato il 27 giugno 2017, alle ore 09:38

Mi piace
14
0
SNES Classic Mini: da Settembre, con 21 giochi e secondo controller
Pubblicità

A inizio settimana, la redazione di Destructoid lo aveva rivelato: Nintendo aveva davvero realizzato una consolle SNES Classic Mini, e l’avrebbe presentata entro le festività natalizie. La testata, nello specifico, si era avvalsa delle indiscrezioni di tre manager di GameStop che avevano assistito alla presentazione privata della nuova piattaforma per il retrogaming made by Kyoto. A qualche ora di distanza, la grande N del gaming mondiale non ha potuto far altro che alzare il sipario, e svelare la verità sulla SNES Classic Mini.

SNES (Super Nintendo Entertainment System) è stata la consolle a 16 bit che Nintendo ha varato nel 1992 con una line-up di giochi da brivido, tra cui citiamo “Final Fantasy III”, “Super Metroid”, “Super Mario World”, e “The Legend of Zelda: A Link to the Past”. A più di 20 anni di distanza, la medesima azienda ha inteso riproporne le specifiche principali, seppur in forma miniaturizzata, e con qualche concessione alle tecnologie moderne.

SNES Classic Mini permetterà di giocare ai titoli originali della vecchia NES e, oltre a questi, offrirà ben 21 titoli pre-installati che, a fronte delle versioni originali stoppate a 50 Hz (in Europa), potranno essere eseguiti a 60 Hz: grazie al cavo HDMI accluso in confezione (così come quello USB, per l’alimentazione), sarà anche possibile sfruttare la visualizzazione dei giochi sulle moderne TV da salotto, ad alta definizione. Tra i titoli inclusi, vi saranno classici della storia del gaming come “Yoshi’s Island”, “Super Mario” (Kart, RPG: Legend of the Seven Stars, World), “Super Ghouls ‘n Ghosts”, “Super Castlevania IV”, “Street Fighter® II Turbo: Hyper Fighting”, e videogame già presenti nella consolle originale, come “Final Fantasy III”, e “The Legend of Zelda™: A Link to the Past”.

Oltre a tutto ciò, sarà anche disponibile una gradita sorpresa per tutti i gamers: completando “Star Fox”, si sbloccherà e si potrà giocare a “Star Fox 2”, concepito all’epoca del SNES originale, ma mai pubblicato prima d’ora e, quindi, del tutto inedito.

Nel bundle d’uscita, la SNES Classic Mini comprenderà anche 2 controller originali per la SNES, cablati, in modo che sia possibile sfidare – in locale – un proprio amico in quei titoli che prevedono logiche multi-player o PVP (player versus player), come nel caso di “Secret of Mana”, “Super Mario Kart”, “Street Fighter II Turbo Hyper Fighting”, etc.

SNES Classic mini sarà disponibile all’acquisto a partire dal 29 Settembre, e per un periodo limitato, al prezzo (americano) di 79,99 dollari: niente paura, però. Nintendo ha già fatto sapere che ne produrrà un numero maggiore di quanto fatto con la NES Classic Mini, praticamente polverizzata nel giro di qualche ora dall’esordio, a causa dei pre-ordini. Nel frattempo, si attendono ulteriori comunicazioni in merito al prezzo in euro della SNES Classic Mini.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Caspiterina: le indiscrezioni ci sono sempre state, ma quelle di Destructoid devono essere state particolarmente fondate se è vero che, a distanza di qualche ora, Nintendo ha dovuto annunciare ufficialmente l'esistenza ed il prossimo lancio della SNES Classic Mini. Che diavolacci, questi leakers! A parte questo, trovo carino che tale consolle esca già con un secondo controller compreso nella confezione (al contrario di quanto accaduto con la NES Classic Mini) e che ne verranno prodotti più esemplari: il mercato nero che ancora oggi gira attorno alla NES Classic Mini ne ha fatto schizzare il prezzo a più di 3 volte il suo valore di listino. Cose da pazzi.

Lascia un tuo commento
Commenti
Claudio Bosisio
Claudio Bosisio

27 giugno 2017 - 15:21:56

SEGA fa, Nintendo risponde: si ritorna al passato! Evviva!

0
Rispondi