Iscriviti

Twitter: novità per Windows, rumors funzione per accessibilità

Nelle scorse ore, Twitter, messasi anche lavoro su una novità di tipo OCR in ottica accessibilità, ha diramato un comunicato col quale rende noto il rilascio di un aggiornamento per gli utenti Windows, con annesso carico di novità.

Internet e Social
Pubblicato il 12 gennaio 2022, alle ore 10:39

Mi piace
3
0
Twitter: novità per Windows, rumors funzione per accessibilità

Twitter, il noto social network ora diretto dal nuovo CEO Parag Agrawal, reduce dell’avvio del test su iOS in merito a nuova barra di composizione, che sarà collocata in basso sopra la barra di navigazione e che, tra le altre cose, permetterà anche di condividere al volo contenuti multimediali, ha annunciato una corposa serie di novità per la PWA destinata a Windows, e l’avvio di un test, già scoperto oltre un mese fa, per iOS: il tutto al netto di rumors in ottica accessibilità.

La prima novità comunicata ufficialmente da Twitter riguarda la PWA (progressive web app) per Windows, appena aggiornata lato server. Col nuovo update, innanzitutto, il compositore dei tweet, nel caso sia attiva la geolocalizzazione nel browser, permetterà di aggiungere una posizione ai cinguettii dell’utente. Quest’ultimo, poi, nello scorrere i post potrà mantenere la sua posizione, e leggere i nuovi contenuti solo quando pronto, visto che i nuovi tweet saranno raggruppati in una barra ad hoc. 

Anche su Twitter PWA per windows arriva, in alcuni paesi selezionati, l’iscrizione e la gestione del proprio abbonamento a Blue, con annessi benefit funzionali quali modalità lettore, undo Tweet, articoli top, cartella preferiti e articoli senza pubblicità.

Sempre nella PWA di Twitter per Windows, i gestori delle Comunity potranno stabilire se la propria Com sia pubblica o ad accesso solo su invito, e modificare elementi come regole o, in quota personalizzazione, banner e temi. Su Twitter.com arriva la funzione SuperFollow, che permette di creare tweet esclusivi per i propri abbonati e si è al lavoro per far arrivare anche la riproduzione degli Spaces registrati, ad oggi disponibile per pochi hosts

In merito ai DM, messaggi privati, risulta che lo scorrimento dei messaggi d’ora innanzi sarà più fluido e, quanto necessario, la conversazione rimarrà costantemente ancorata sul basso. Dal leaker Alessandro Paluzzi, via reverse engineering, giunge infine la scoperta dell’intenzione di Twitter di introdurre una funzione di riconoscimento ottico dei caratteri, OCR, che dovrebbe occuparsi di “trascrivere in modo rapido e automatico il testo contenuto in un’immagine“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Non male: è bello notare che anche Windows non sia dimenticato da Twitter, visto che in tanti, anche per lavoro, usano questo social sfruttando la grande estensione degli schermi dei computer. Per il resto, risultano certo importanti anche le novità della nuova barra di composizione, ad oggi ancora poco diffusa lato mobile, con la speranza che l'esordio della novità OCR non faccia attendere troppo chi ne ha bisogno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!