Iscriviti

Kids Clips: in test la funzione di Netflix per attrarre il pubblico dei bambini

Dopo che la novità era già stata scoperta da Bloomberg, è stato ammesso il varo del test per la funzione Kids Clips che mira ad attrarre il pubblico dei bambini attratti da Tik Tok, in modo da far scoprire loro i contenuti ad hoc della piattaforma.

Internet e Social
Pubblicato il 9 novembre 2021, alle ore 17:56

Mi piace
3
0
Kids Clips: in test la funzione di Netflix per attrarre il pubblico dei bambini

Molto spesso, di fronte a un palinsesto molto vasto come quello di Netflix, reduce da ottime trimestrali, può capitare di essere indecisi sul cosa guardare. Per risolvere questo problema, la piattaforma californiana ha spesso lanciato delle funzionalità, compresa quella – in test da questa settimana – nota come Kids Clips.

In passato, Netflix ha varato classifiche dei suoi contenuti più popolari e, verso l’Ottobre scorso, la funzione “Riproduci qualcosa“, Play Something, che sostanzialmente suggerisce qualche contenuto sulla base degli schemi di visualizzazione degli utenti. Prima ancora, a Marzo, dopo un periodo di test, era arrivata la funzione “Risate veloci“, Fast Laughs , un feed di clip comiche in ottica anti Tik Tok, formato da varie clip estratte da film, cabaret e spettacoli disponibili su Netflix, che potevano anche essere aggiunte a successive liste di controllo. 

La novità in questione, a quanto pare, ha fatto scuola. Per attirare sulla piattaforma i giovani utenti sempre più attratti dai video divertenti di Tik Tok e dai Reels di Instagram, il team del co-ceo Reed Hastingsd, dopo quanto anticipato dal programmatore Steve Moser al portale Bloomberg News, ha annunciato il varo in test su iOS della funzione Kids Clips volta a far scoprire ai più piccoli i contenuti ad hoc della grande N.

Nello specifico, in questo caso, le clip saranno tratte dalla programmazione esistente presso Netflix quanto a film e programmi per bambini ma, viene assicurato, ogni dì saranno aggiunte nuove clip a seconda delle attuali e future offerte contenutistiche incluse nel palinsesto: onde evitare che i pargoli perdano troppo tempo a scrollare clip, cosa che rispetto a Fast Laughs avverrà a schermo intero in orizzontale, è stato stabilito che, a ogni sessione, potranno essere guardate tra le 10 e le 20 clip e non di più.

Alcune schermate condivise da Bloomberg accennano pure alla facoltà di aggiungere il titolo d’una clip a una lista “guarda dopo”, watch later list. In tema di distribuzione della funzione, la stessa sarà rilasciata in settimana in USA, Canada, Irlanda, Australia e nei paesi in lingua spagnola dell’America Latina. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Probabilmente, visto il test limitato della funzione, si tratta di vedere un po' come la stessa sarà usata ed accolta: poi, magari verso la primavera, la stessa potrà sbarcare globalmente, ricordandosi di coinvolgere anche gli utenti Android. Molto singolare comunque, o forse no, che Netflix veda come concorrenti i Reels di Instagram ma, soprattutto, le clip di Tik Tok.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!