Iscriviti

YouTube: dati violazione copyright, capitoli su smart tv e consolle, restyling dislike, accordo Roku

Con l'avvicinarsi di fine anno, è tempo anche di report, con YouTube che, portata una lieta novità anche su consolle e smart Tv, raggiunto un nuovo accordo con Roku e avviato un test estetico per i dislike, ha colto l'occasione per diffondere i dati sulle violazioni, riscontrate e affrontate, del copyright sulla sua piattaforma.

Software e App
Pubblicato il 9 dicembre 2021, alle ore 00:56

Mi piace
3
0
YouTube: dati violazione copyright, capitoli su smart tv e consolle, restyling dislike, accordo Roku

L’ultimo grande update in merito alla versione standard, prima di dedicarsi allo spin-off Music mediante widget e prelievi da Play Music, YouTube lo aveva concretizzato con il roll-out dei controlli di ascolto. Ora, diffusi anche i dati sulle violazioni del copyright riscontrate sulle proprie pagine, è di nuovo tempo di innovazioni concrete per la grande Y dello streaming.

Nei giorni scorsi, YouTube ha diffuso il suo Copyright Transparency Report, che rendiconta, come dati e misure intraprese, la sua battaglia per la tutela del diritto d’autore. Quest’ultima, che vede affrontare anche trucchetti elusivi (es. aggiungere effetti, variare l’orientamento del filmato, tagliarlo lungo i bordi per alterarne il rapporto d’aspetto, etc), viene condotta sia tramite il webform, messo a disposizione di tutti, che mediante il Copyright Match, appannaggio di chi aderisce al Partner Program della piattaforma.

La maggior parte delle segnalazioni (99% di 729 milioni con riferimento tra Gennaio e Giugno 2021), però, è arrivata grazie allo strumento automatico, messo a disposizione di etichette discografiche e major, del Content ID che elabora un’impronta digitale dal file campione inviato dai detentori dei diritti: con tale impronta viene riconosciuto il file caricato e aperta la contestazione. 

Secondo YouTube, fermo restando un bassissimo (1%) tasso di contestazione delle segnalazioni, nel 60% dei casi le stesse si sono risolte a favore dell’uploader. Nel caso, però, si accoglimento delle richieste di tutela, YouTube ha intrapreso diverse misure, da quelle più leggere come il togliere l’audio al filmato, a quelle più salomoniche, come il dare il relativo ricavato al detentore dei diritti, a quelle più radicali, come l’eliminazione del filmato

Statistiche a parte, non sono mancate le implementazioni concrete. Come noto, da tempo YouTube ha abilitato la suddivisione dei filmati in capitoli, ognuno dei quali dotato di un titolo e di un’anteprima, sì che gli utenti possano scorrere la clip lunga più facilmente e trovare quel che cercano senza doversi “sorbire” il video intero. Sino a poco tempo fa quest’opportunità era disponibile solo lato mobile e nella web app di YouTube ma, ora, è stata messa a disposizione, come da comunicato ufficiale, anche per la versione di YouTube di stanza nei modelli più recenti di consolle e smart TV

Di recente, YouTube ha rimosso il conteggio dei dislike, pur mantenendone il pulsante. Secondo TuttoAndroid, proprio questo pulsante è oggetto di un test estetico da parte della grande Y, che mira a ridisegnarlo per adattarlo al Material You di Android 12. Nel nuovo layout, in particolare, il tasto dislike sarebbe incluso nella stessa pillola assieme al tasto like che, però, ha ancora il contatore. 

Dulcis in fundo, gli accordi commerciali. Nelle scorse ore Roku, realizzatrice del dongle per Now TV, ha annunciato l’estensione dell’accordo pluriennale con Google in ragione del quale sull’hardware Roku continueranno ad essere presenti le app YouTube e YouTube TV

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - I report come quelli diffuso da YouTube sono sempre interessanti da consultare, perché permettono di capire come operi la piattaforma e perché alcuni filmati spariscano: anche la lista dei trucchetti, di cui a Mountain View sono evidentemente consapevoli, è assai gustosa da consultare, visto che sono espedienti che un po' tutti abbiamo notato qui e lì per la grande Y.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!