Iscriviti

YouTube Music introduce su Android il nuovo widget "Riprodotti di recente"

Dopo i primi avvistamenti tra Ottobre e Novembre, Google ha finalmente rilasciato, con l'ultimo aggiornamento dell'app, la versione finale del widget "Riprodotti di recente", in favore degli utenti di YouTube Music.

Software e App
Pubblicato il 6 dicembre 2021, alle ore 08:13

Mi piace
2
0
YouTube Music introduce su Android il nuovo widget "Riprodotti di recente"

YouTube Music, aggiornamento dopo aggiornamento, sta offrendo sempre più contenuti (es. il 2021 Recap) e funzioni, in modo da competere al meglio con i rivali più quotati del settore, come Spotify. Nelle scorse ore, appunto con questo proposito, in favore dello spin-off musicale della grande Y, Google ha rilasciato la versione finale del widget “Riprodotti di recente”.

Il nuovo widget che può essere apposto sulla home del proprio device Android giunge in dote a YouTube Music con la release 4.55.55 e assume il formato di 5×2, con la prima riga / sezione, quella in alto per la precisione, che mostra la copertina dell’album in merito al brano, di cui vien riportato il titolo e il nome dell’artista con, accanto, i comandi per il play-pausa e per mettere i like. Sotto, nella seconda riga / sezione, si trova una selezione di brani, playlist, album riprodotti di recente, tratti dalla cronologia d’ascolto dell’utente.

Rispondente ai dettami estetici del Material You di Android 12, e con il supporto al Dynamic Color, il widget “Riprodotti di recente” di YouTube Music per Android, release 4.55.55, può essere ridimensionato.

Nel caso lo si voglia ridurre su una sola riga per mancanza di spazio, lo si può portare al formato di 5×1 o anche al 4×1, sebbene in questo caso tra i comandi del widget si noterà la sparizione di quello che permette di appore i gradimenti / like. Sempre in tema di ridimensionamenti, il nuovo widget di YouTube Music può anche esser esteso al formato 5×4, con la conseguenza grafica che la copertina dell’album apparirà più grande mentre, a livello sostanziale, nella sezione inferiore si potranno scorgere sino a 10 diversi brani riprodotti di recente, debitamente elencati.

Ovviamente, va considerato che toccando il widget posto sulla home screen del proprio device Android, quel che si andrà ad aprire non sarà il mero player, ma la vera e propria app nella sua interezza.  

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Non male: potrà sembrare una sciocchezza, ma questo widget non è affatto male e, anzi, ha una sua certa utilità visto che può sempre venir voglia di ripescare un brano riprodotto da poco di cui magari non si ricorda il nome. Capita spesso che alcuni motivi restino per un po' in testa e che si finisca col riprodurre sempre quelli sino a che non vengono a noia: con questo widget il tutto è servito su un piatto d'argento!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!