Iscriviti

WhatsApp: avvistate novità a tema catalogo business e per gli occhiali Ray-Ban Stories

Dopo la bomba sganciata da Zuckerberg in merito alle prossime grandi novità per WhatsApp, si torna a parlare di rumors, con alcune scoperte che faranno di certo felici gli account Business della messaggistica e chi ha creduto negli occhiali smart Ray-Ban Stories.

Software e App
Pubblicato il 15 aprile 2022, alle ore 09:42

Mi piace
1
0
WhatsApp: avvistate novità a tema catalogo business e per gli occhiali Ray-Ban Stories

Ascolta questo articolo

Nelle scorse ore, Mark Zuckerberg ha promesso una vera e propria rivoluzione per WhatsApp che, in attesa di abbracciare, presto, le Community, sui cui molta più chiarezza è stata fatta, si appresta a beneficiare di notevoli migliorie in favore dei gruppi. A quanto pare, però, a Menlo Park non si sono certo fermati qui, come dimostrato da alcuni rumors che, diffusi dai “soliti noti”, hanno permesso di apprezzare altre direttrici di sviluppo per la messaggistica in verde.

In particolare, analizzando le beta 2.22.9.11 e 2.22.9.12, di WhatsApp Business per Android i leaker di WABetaInfo, tramite il procedimento del reverse engineering, hanno scoperto alcune migliorie non ancora palesi che potrebbero perfezionare non di poco il rapporto tra clienti e aziende, semplificando il modo in cui i primi possono fare acquisti in-app dalle seconde. Innanzitutto, partendo dalla prima release sperimentale citata, è apparso chiaro come WhatsApp potrebbe introdurre sugli account business una nuova scorciatoia nella scheda, rappresentata dalla clip degli allegati, presente nelle chat.

In tale sezione, assieme alle opzioni per condividere documenti, contenuti dalla galleria, contatti, posizione, per le risposte rapide (sempre per gli account business), potrebbe apparire anche lo shortcut Catalogo.

La successiva beta ha fatto poi luce proprio su quel che conterrebbe questa sotto-sezione. Nella fattispecie, qualora un cliente vi tippasse, si troverebbe davanti una finestra col nome e l’immagine dell’interlocutore (l’azienda) e l’opzione per aggiungere un articolo che, toccata, porterà alla possibilità di aggiungere  (in carrello) qualcuno degli elementi messi in vendita dall’azienda, col totale che verrebbe ricalcolato a seconda di quel che via via sarebbe aggiunto. In seguito, premendo “Invia ordine“, lo stesso verrebbe spedito all’azienda e l’utente verrebbe riportato alla chat con la stessa.

Analizzando invece la release beta per Android messa a disposizione immediatamente dopo, la 2.22.9.13, in favore degli account “normali”, si è notato qualcosa che coinvolge gli occhiali smart Ray-Ban Stories che, a oggi, permettono solo di acquisire foto e video da condividere su Facebook, Instagram e come status su WhatsApp. In futuro, però, diverse righe di codice prospettano che potrebbe diventare possibile usare detti smartglass anche per inviare messaggi WhatsApp ad amici e conoscenti, all’insegna di una crittografia end-to-end di protezione che, forse, potrebbe coinvolgere anche le chiamate WhatsApp, sempre via Ray-Ban Stories.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Anche le novità in questione non sono proprio male: quanto apprezzato per gli account business renderebbe di fatto WhatsApp un eccellente strumento per l'e-commerce, e non solo l'assistenza clienti com'è oggi. L'ultima novità è nell'ordine delle cose, anche se non è chiaro se richiederà anche un aggiornamento del firmware degli smartglass creati da Meta assieme a Luxottica.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!