Iscriviti

Instagram: novità per Threads, tema di chat, post sensili e Text-to-Speech

Messe a segno le novità che hanno esteso i Reels a 1 minuto, e protetto maggiormente i giovani, Instagram ha rilasciato la rivisitazione di Threads nel mentre sono emersi rumors su nuovi temi di chat, avvisi sui post e su un'utile funzione di text-to-speach.

Software e App
Pubblicato il 2 agosto 2021, alle ore 00:35

Mi piace
2
0
Instagram: novità per Threads, tema di chat, post sensili e Text-to-Speech

Dopo aver introdotto importanti novità in favore degli utenti più giovani, i cui profili saranno autosettati come privati in fase di configurazione (con l’auspicio che facciano altrettanto anche i coetanei già detentori di un profilo pubblico attivo), e l’estensione dei Reels alla durata di un minuto intero, per una maggior capacità espressiva, all’insegna di una competizione a tutto campo con TikTok, la piattaforma Instagram si è resa protagonista di altre novità, emerse grazie ai consueti rumors.

A circa un mese dalla relativa rendicontazione ad opera del leaker Alessandro Paluzzi, che poi ha fornito a seguire molte altre rivelazioni, è stata rilasciata (2.0.0) su iOS l’attesa nuova rivisitazione per lo spin-off di Instagram, Threads, che consente di pinnare in alto alcune chat, nell’elenco delle stesse, di eseguire uno swipe verso il basso per cercare tra i contatti, ed offre la facoltà di vedere gli status personalizzati degli utenti anche a coloro che non ne sono amici stretti (close friends).

Nei Reels, secondo quanto emerso a Maggio, sbarcherà prossimamente la funzione “Text-to-Speech” il cui sviluppo sembra aver fatto progressi, confermando la presenza di una barra d’avanzamento che inizierà a scorrere quando si toccherà il testo addizionato con l’icona di un altoparlante.

Ancora in tema di protezione degli utenti, ma in relazione ai comuni post che appaiono nel comune Feed, secondo Paluzzi sembra essere in preparazione un’opzione che permetterà agli utenti di apporre una schermata d’avviso ai contenuti più sensibili: l’impostazione ad hoc si troverebbe nell’editor dei post, tra quella per imbastire una raccolta fondi (add fundraiser) e quella per creare una promozione (create a promotion).

Infine, dopo le precedenti novità in merito, Instagram è tornata a dedicarsi anche alla personalizzazione estetica delle sue chat, DM (messaggi diretti), con lo sviluppo di un tema dedicato all’imprenditrice americana Lisa Frank, nota per commercializzare prodotti per bambini (es. materiale scolastico) con tanti personaggi simpatici e colori sgargianti

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Instagram sta accumulando davvero tante novità per tutelare gli utenti più fragili e sensibili: forse, però, basterebbe fare severi controlli in origine, per impedire l'iscrizione dei giovanissimi, o evitare in origine la pubblicazione di certi contenuti. Calerebbero un po' gli utenti e le inserzioni apponibili, ma si eviterebbe d'andare avanti a suon di toppe tardive.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!