Iscriviti

Instagram: da oggi è possibile limitare il pubblico delle proprie Storie agli "Amici più stretti"

Secondo quanto emerso da diverse testimonianze in Rete, Instagram avrebbe dato l'avvio all'attivazione, da server remoto, della funzionalità "Amici più stretti", per limitare il pubblico di destinazione di una propria Storia: ecco come funziona il tutto.

Software e App
Pubblicato il 30 novembre 2018, alle ore 22:12

Mi piace
11
0
Instagram: da oggi è possibile limitare il pubblico delle proprie Storie agli "Amici più stretti"

Anche Instagram, come WhatsApp, si avvia a concludere la settimana a suon di innovazioni, sebbene non del tutto inedite. La celeberrima applicazione utilizzata quotidianamente da milioni di utenti per documentarsi sui trend del bello, e informare visivamente sul loro quotidiano, fucina di tanti influencer, ha finalmente avviato il roll-out di una funzione, integrata nelle Storie, decisamente utile in ottica privacy.

Secondo quanto emerso in Rete grazie a diverse segnalazioni, ci siamo. Da Menlo Park arriva l’ok ufficiale alla possibilità di limitare la fruizione delle Storie ad un pubblico più “intimo”, tramite la funzione “Amici più stretti (Close Friends, nella versione inglese), in test dallo scorso Giugno, e finalizzata a creare una cerchia più ristretta all’interno del novero dei propri followers.

In pratica, grazie alla nuova funzionalità data come in roll-out proprio in queste ore, non tramite un aggiornamento dell’app ma via attivazione (a scaglioni) da server remoto sull’app già installata, basta portarsi nella fotocamera in-app delle Storie e, guardando in basso, tippare sul cerchietto verde con la stellina bianca.

A quel punto, Instagram esordirà col suggerirci (in una colonna a destra) i followers con cui abbiamo scambi più frequenti ma, grazie alla lista completa dei contatti, permetterà (“Aggiunti alla lista”) di selezionare nella lista segreta (nessuno verrà avvertito nel caso vi sia aggiunto o tolto) chiunque si desideri, creando una cerchia privilegiata (“La tua lista”, in una colonna a sinistra) simile a quella dell’ormai defunto Google Plus.

Espletato questo passaggio (tippando su “Fine”, in alto a destra), nel creare successivamente una nuova Storia, basterà toccare la medesima icona di cui sopra per spedire al volo tale contenuto all’attenzione dei propri amici, i quali se ne avvedranno – praticamente a colpo d’occhio – grazie a un cerchietto distintivo verde che contornerà la nostra miniatura nella barra alta ove vengono suggerite le ultime Storie pubblicate. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Attendevo da tempo l'arrivo di tale funzionalità e, da quello che vedo, è già attiva su un altissimo numero di utenti a poche ore dalla segnalazione del "via": un unico dettaglio che, però, non mi è piaciuto consiste nel fatto che l'invio alla cerchia degli amici stretti sia istantaneo, premendo l'icona della stellina. Avrei gradito uno step intermedio utile per ripensare la propria azione, onde scongiurare qualche equivoco di troppo dettato dalla fretta del momento.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!