Iscriviti

Instagram: in roll-out la dashboard per gestire il tempo passato in app, e varie feature pro shopping

Instagram, la nota app di photo-sharing, sotto la direzione di Facebook punta ancora di più sullo shopping, con nuove funzionalità in tempo per gli acquisti natalizi. Intanto, avvia il roll-out della sezione per gestire al meglio il tempo passato in-app.

Software e App
Pubblicato il 15 novembre 2018, alle ore 23:59

Mi piace
11
0
Instagram: in roll-out la dashboard per gestire il tempo passato in app, e varie feature pro shopping

È un fine settimana col botto quello che si appresta a inaugurare Instagram, l’app di photo-sharing del gruppo Facebook, ora diretta da Adam Mosseri, grazie all’avvio del roll-out di due importanti novità, tra cui la messa a regime di una sezione per il controllo del tempo passato sull’app, e estensione degli strumenti per gli acquisti in-app. 

Era Agosto quando Instagram comunicò l’intenzione di indirizzare gli utenti verso un uso migliore del tempo trascorso all’interno dell’app, con uno strumento che, poco prima, in forma similare ma più globale, era stato già introdotto da Google nel suo nuovo Android Pie 9.0 (“Digital Wellbeing“), e da Apple nel nuovo iOS 12 (“Screen Time“). Lo strumento in questione, noto come “La tua attività” (su Facebook si chiamerà, invece, “Il tuo tempo su Facebook“), risulta da oggi in roll-out per tutte le versioni di Instagram (quindi, iOS e Android), con un rilascio progressivo, a scaglioni.

Per scoprire l’effettivo arrivo della funzionalità, ed utilizzarla, basta tippare l’icona dell’hamburger (le tre linee orizzontali) in alto a destra e, quivi giunti, cercare la summenzionata sezione “La tua attività”, in cima alle altre. Una volta entrati nella medesima, ci si troverà un dashboard di strumenti che evidenzieranno, in primis, il tempo giornaliero trascorso in media sull’app, presente su quel dato device, nel corso degli ultimi 7 giorni, con la possibilità – tramite un istogramma – di valutare i dati giorno per giorno. In più, grazie a un paio di opzioni presenti in basso, alla voce “Gestisci il tuo tempo“, l’utente potrà intervenire in modo più tangibile stabilendo per quanto tempo, da 15 minuti ad 8 ore massime, potrà stoppare le notifiche push dell’app, ed impostare un limite temporale per l’uso di Instagram, trascorso il quale verrà avvertito con una notifica. 

Oltre alla novità in questione, Instagram ne ha annunciata ufficialmente un’altra, decisamente in tempo per favorire gli utenti in vista degli acquisti natalizi. Come noto, quella degli acquisti online è una torta molto golosa cui mirano in tanti, almeno a giudicare dal recente accordo sottoscritto tra Snapchat e Amazon: Instagram, non certo nuova in questo settore (visti gli shopping tags), dopo aver portato gli acquisti all’interno delle Storie, li ha disseminati anche in altre sezioni della sua piattaforma. 

Innanzitutto, nei profili business dei brand, ove la sezione “shopping” sarà ridisegnata come un mini catalogo, nel quale saranno elencati i loro prodotti in vendita, con foto, nome, e prezzo. Potrà, inoltre, capitare che, tra una foto e un video nel NewsFeed, si trovi un prodotto che interessa ma che non si può acquistare al momento: poco male, basterà tippare l’annessa icona del segnalibro per poter salvare il dato oggetto all’interno di una collezione, o shopping list, consultabile con più comodo dal proprio profilo (e, ovviamente, accessibile solo al diretto interessato). Infine, i video: dopo il video promozionale di un brand, comparirà un’icona che, se premuta, visualizzerà la lista di tutti i prodotti che sono stati mostrati nel filmato. Per ciascuno di essi sarà disponibile (in seguito a una leggera pressione) la descrizione, il prezzo e, ovviamente, la possibilità d’acquisto

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - L'attenzione di Instagram nei riguardi dello shopping era nell'aria praticamente dalla sua nascita: un'app nata per ispirare e offire spunti era, per forza di cose, portata ad aiutare gli utenti nell'acquisto di ciò che più li entusiasmava. In fondo, è anche giusto così: per il resto, trovo molto utile anche la sezione che permetterà di gestire meglio il proprio tempo su Instagram, anche se mi riservo di testarne l'effettiva efficacia non appena riceverò la necessaria attivazione via server remoto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!