Iscriviti

Come i telefoni di una volta: ecco i rugged Ulefone Power 5S e Poptel P8

Nelle scorse ore, l'annuncio di due interessanti smartphone di fascia bassa, i rugged Ulefone Power 5S e Poptel P8, hanno risvegliato la passione per i telefoni di una volta, resistenti e dall'autonomia proverbiale.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 2 novembre 2018, alle ore 20:50

Mi piace
5
0
Come i telefoni di una volta: ecco i rugged Ulefone Power 5S e Poptel P8

Un tempo, i telefoni – quando ancora non erano smart – erano contraddistinti da due importanti qualità, la durata della batteria, e la loro resistenza (a tratti proverbiale, come nel caso del modello originale di Nokia 3310). Qualcosa di simile, però, si può ravvisare ancora oggi, almeno badando ai rugged battery phone presentati in questi giorni.

Il brand cinese Ulefone è sceso in campo con l’Ulefone Power 5S, con viti a vista e dalle dimensioni importanti (169.4 x 80.2 x 15.8 mm, per 330 grammi) a causa della batteria: quest’ultima, con i suoi 13.000 mAh, assicura una settimana d’autonomia, ricaricandosi in 9 ore via wireless, o appena 2 ore e mezza tramite la ricarica rapida (10W, 5 V / 2 A) alla porta microUSB Type-C.

I suoi angoli corazzati (due in alto e una sorta di cuspide in basso) attutiscono gli urti delle cadute, e formano un perimetro protettivo per il display, un pannello LCD IPS da 6 pollici, FullHD+ (18:9), sormontato – nella lunetta alta – da una doppia selfiecamera (f/2.2, 13+5 megapixel) con Flash LED, adibita al Face Unlock: il retro, invece, propone sia lo scanner tradizionale per le impronte digitali, che la doppia fotocamera principale (Sony IMX230, f/1.8, da 21+5 megapixel) coadiuvata da Flash LED, stabilizzatore ottico, ed autofocus, capace di girare video in 4K. Il core logico dell’Ulefone Power 5S prevede l’octa core Helio P23, il chip audio AW8736, e la GPU Mali-G71 assieme a 4 GB di RAM e 64 (espandibili a 256) GB di storage: con connettività quali Dual SIM ibrido, Bluetooth 4.1, Wi-Fi n, 4G, GPS, e jack da 3.5 mm, animato da Android Oreo 8.1, l’Ulefone Power 5S è in pre-ordine a un prezzo indicativo di circa 199.99 dollari. 

Al momento del loro lancio, i nuovi iPhone vennero attaccati dalle femministe, per via delle loro dimensioni troppo grandi per le mani di una donna: di certo, non è questo il problema del compatto Poptel P8 che, pur affiancando gli altri rugged di casa (P9000 Max, P10 e P60), è compatto come un iPhone SE, rispetto al quale vanta un potente altoparlante (106 dB) ed il Face Unlock in dotazione alla selfiecamera (con Flash LED) da 5 megapixel.

Il display è un pannello LCD da 5 pollici, con risoluzione 480 x 960 pixel, mentre – sul retro – il Flash LED e lo scanner per le impronte accompagnano una monocamera da 8 megapixel: all’interno, presente una batteria da 3.750 mAh, la componentistica è gestita, lato software da Android Oreo 8.1 e, lato hardware, da un processore quad-core MediaTek, l’MT6739, assieme a 2 GB di RAM (LDDR3) e 16 GB di storage. Dotato di NFC e connettività 4G, l’IP68 Poptel P8 è venduto normalmente a 93.12 euro ma, ogni mattina alle ore 7, tre esemplari saranno acquistabili al 50% di sconto, ovvero a 55.88 euro. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - I rugged phone Poptel P8, assurdamente economico, e l'l'Ulefone Power 5S, dall'autonomia impressionante, sono davvero incredibili: possono essere usati per lo spot, in ogni condizione di lavoro, con buone prestazioni e tecnologie avanzate, anche se - come visto in sede di articolo - assolvono ad esigenze differenti: il Poptel è anche un budget phone, l'Ulefone è anche un battery o power phone.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!