Iscriviti

Vision 75: in arrivo la maxi smart tv di Huawei con tecnologia Quantum Dot

L'ampia diagonale, da 75 pollici, è solo uno dei fiori all'occhiello della nuova smart tv Vision di Huawei che, in essa, ha fatto convergere la tecnologia Quantum Dot, il supporto all'HDR, un audio da 65 W, e svariate funzionalità smart.

Hi-Tech
Pubblicato il 26 novembre 2019, alle ore 09:32

Mi piace
7
0
Vision 75: in arrivo la maxi smart tv di Huawei con tecnologia Quantum Dot

Il ricchissimo evento Huawei da poco conclusosi in Cina non ha mancato di offrire qualche sorpresa, in tema di connettività, e ha palesato diverse conferme, in merito all’atteso tablet professionale MatePad Pro, a una nuova serie di portatili Windows based, ed al chimerico smart speaker già noto prima della presentazione. In un misto di novità e non, infine, è diventata ufficiale anche la nuova televisione smart Huawei Vision 75.

Ideale prosecuzione della linea vista a Settembre, la Huawei Vision 75 condivide diverse specifiche tecniche col modello precedentemente più grande, dotato di 65 pollici di diagonale: il processore è ancora una volta il quadcore, a base ARM, Honghu 818, messo in coppia con la scheda grafica GPU Mali-G51. La memoria volatile, RAM, è da 4 GB, laddove ben 64, per il download delle app e dei file, sono messi a disposizione dello storage.

Sempre provvista di connettività senza fili, quali il Bluetooth 5.0 ed il Wi-Fi a doppia banda, la Huawei Vision 75 cela sul retro le sue porte d’espansione, tra cui una USB 3.0 e una tripletta di comode HDMI 2.0b, cui agganciare – magari – una consolle, un proiettore o un altoparlante premium, e il dongle Chromecast/Fire TV stick. 

Attestato un array sonoro (1 woofer, 2 tweeter, 2 radiatori passivi, 6 trasduttori di tipo full-range) accreditato di un emissione potente (65 W), ciò che risulta molto migliorato è il comparto visivo, posto sopra la base, inclusiva di una webcam per le videochiamate e la registrazione di video in qualità FullHD@30fps: il display, incluso tra cornici risicatissime su 3 dei 4 lati del perimetro, è un pannello LCD IPS (178° di angolo visuale ai lati) da 75 pollici, con tecnologia Quantum Dot.

La presenza di 32 zone di Local Dimming, soggette a retroilluminazione LED Edge, consente di ottenere immagini molto colorate (100% sulla scala NTSC) e luminose (750 cd/m2 – nits) sia in qualità HDR (con supporto all’HDR10 ed all’HLG) che in formato SDR (con 530 cd/m2 – nits): il refresh rate fissato a 120 Hz, invece, permette un agevole uso della Huawei Vision 75 anche in ottica gaming

Animata da Harmony OS, con specifiche funzioni dedicate alla gestione della domotica e degli elettrodomestici smart, anche con l’ausilio di comandi vocali, Huawei Vision 75 sarà in pre-ordine dal venturo 12 Dicembre, con spedizioni calendarizzate per la vigilia di Natale, al prezzo di circa 1.700 euro, pari a locali 12.999 yuan. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Decisamente, la Huawei Vision 75 è ciò che può dirsi "una signora televisione": audio potente, ampia area visuale ben attenzionata quanto a colori, contrasto, luminosità, capace di supportare i moderni servizi di streaming on demand o di acquisire contenuti dalle porte sul retro. Grazie al nascente ecosistema Harmony OS, infine, anche l'interazione con gli altri device Huawei e la domotica in generale è un qualcosa di molto armonico e ben ottimizzato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!