Iscriviti

Netflix annuncia Tudum per approfondire le proprie passioni sul piccolo e grande schermo

Proseguendo in un'operazione trasparenza che sposa anche l'autopromozione e il suggerimento di nuovi contenuti, Netflix ha alzato il sipario sul sito di approfondimenti battezzato per l'occasione come "Tudum".

Internet e Social
Pubblicato il 11 dicembre 2021, alle ore 19:11

Mi piace
3
0
Netflix annuncia Tudum per approfondire le proprie passioni sul piccolo e grande schermo

Netflix ormai da tempo si è lanciato anche nel mondo del gaming, come dimostrato dal fatto che di recente ha messo a disposizione altri (oltre a quelli inizialmente previsti) videogame gratuiti, senza pubblicità e acquisti in-app, in favore dei suoi abbonati: tuttavia, la piattaforma di contenuti co-diretta da Reed Hastings rimane pur sempre focalizzata, al di là delle esplorazioni in terreni affini (es. quello musicale), sulla produzione e la distribuzione multimediale.

In tal senso, da qualche tempo, la grande N californiana ha avviato un’operazione trasparenza, in quando “le persone vogliono capire cosa significa il successo in un mondo di streaming“. Questo ha da poco portato al lancio del portale Netflix Top 10, in cui il successo dei suoi contenuti più popolari, siano essi film o stagioni di serie TV, viene calcolato sulla base delle ore totali visualizzate nei suoi primi 28 giorni di programmazione e tradotto in classifiche ritenute la “risposta più chiara a questa domanda nel nostro settore“. 

A tale iniziativa, però, se n’è appena aggiunta un’altra, rappresentata dal sito “Tudum”, visto come un modo per consentire agli utenti di saperne di più su ciò che gli interessa del mondo Netflix, che siano le star, o le serie ed i film che interpretano.

Avviando il browser sull’indirizzo (netflix.com/tudum) del portale “Tudum”, un sotto-dominio realizzato per ora solo col supporto alla lingua inglese, ancorché accessibile globalmente da qualsiasi luogo, gli interessati alle produzioni televisive e cinematografiche disporranno di vari bonus. Nello specifico, vi sarà come un pass per il backstage, grazie ai tanti video in stile “dietro le quinte” e non mancherà la possibilità di approfondire i propri personaggi e divi preferiti grazie alle interviste esclusive.

Sempre all’interno del portale Tudum di Netflix, sarà possibile consultare diverse curiosità in merito alle produzioni, venendo così a sapere, per esempio, se abbia recitato anche in altri programmi il cast protagonista di “The Witcher”, o se sia basata su una storia vera quanto narrato nella serie in 10 episodi “Maid” in cui recitano l’attrice Andie MacDowell e la figlia Margaret Qualley. Dulcis in fundo, grazie a Tudum sarà possibile consultare quel che è popolare attualmente e, collegandosi al proprio account Netflix, si otterranno consigli mirati su cosa guardare grazie all’analisi delle rispettive abitudini di visualizzazione sulla piattaforma di streaming. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Dando un'occhiata al sito, una delle parti che ho trovato più interessante in assoluto è quella delle curiosità, con speciali che permettono di scoprire tante piccole chicche: ad esempio, chi apprezza DiCaprio certo non mancherà di leggere le undici volte in cui ha salvato (cinematograficamente) il mondo. Avendo poi un account Netflix, e collegandolo a Tudum, non mancherà un'esperienza molto più personalizzata e cucita su misura.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!