Iscriviti

WhatsApp: in sviluppo un nuovo aiutino per i messaggi audio

Già beneficiati da un sistema di registrazione semplificato, e presto con un player "globale", i messaggi audio sembrano destinati a migliorare ancora, guadagnando la possibilità di essere messi in pausa durante la registrazione.

Software e App
Pubblicato il 11 ottobre 2021, alle ore 00:43

Mi piace
1
0
WhatsApp: in sviluppo un nuovo aiutino per i messaggi audio

La messaggistica istantanea WhatsApp è certo impegnata su grandi funzioni, come il trasferimento cross platform delle chat, da un device a un altro, e nella seconda evoluzione della funzione account multi-device (forse con l’esordio di app native per i tablet).

Nel frattempo, però, i programmatori dell’app più usata tra quelle di messaggistica devono fronteggiare una sempre più agguerrita concorrenza (inasprita dagli utenti guadagnati da Telegram durante l’ultimo down di WhatsApp, e dal fatto che – presto – Google potrebbe aiutare Cupertino nel portare i messaggi arricchiti RCS pure sugli iPhone) e, per tale ragione, non è strano che, quasi a cadenza giornaliera, emergano rumors a proposito di nuove funzioni o di adeguamenti a quelle già esistenti.

Solitamente, WhatsApp rilascia le sue beta per Android nel Play Store: tuttavia, aderirvi nel caso non si sia iscritti alla pagina dei tester non è facile e, per tale motivo, in molti si rivolgono agli archivi online, come nel caso di ApkMirror: in merito agli iPhone, è il canale (senza slot liberi) TestFlight che, a oggi, permette anche ai fan della mela morsicata di testare versioni sperimentali di WhatsApp. 

Proprio mettendo mano a una di queste, i leaker di WaBetaInfo hanno scoperto tracce, non evidenti al pubblico visto che il tutto è ancora in sviluppo, di un’altra novità che potrebbe beneficiare i messaggi vocali, dopo quanto già scoperto a proposito del player “globale” che permetterà di gestirli anche cambiando chat o schermata all’interno dell’app in verde (in modo da poter far altro). 

Nello specifico, la miglioria scoperta, data come in sviluppo anche per il client Android, permetterebbe di stoppare un messaggio audio nel mentre viene registrato, magari perché è sopraggiunto un altro impegno o perché non si è sicuri sul come proseguirlo: rispetto al passato, quando in casi simili si doveva fermare il messaggio audio e di conseguenza registrarlo da capo, ora lo si potrà mettere semplicemente in pausa per riprenderlo in un secondo momento, attraverso un pulsante che, in fase di ripresa, assumerà le vestigia di un microfono. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Indubbiamente, per chi sia uso a usare la deprecabile funzione dei messaggi audio, quella di poterli mettere in pausa per riprenderne la registrazione è un'ottima notizia: peccato, spesso il dover registrare nuovamente un "pippone" audio era un deterrente al farvi ricorso già una prima volta e, presto, invece, i logorroici dell'audio, dopo la registrazione agevolata di qualche anno fa, avranno un altro boost alla loro pigrizia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!