Iscriviti

WhatsApp: Collezioni di prodotti in Business, novità messaggi autocancellanti, rumors su WhatsApp Desktop

Mai doma quanto a migliorie, WhatsApp ha annunciato una novità per favorire gli acquisti in-app, oltre al rilascio beta anche su Android di una miglioria ai disappearing messages. Su WhatsApp Desktop beta, invece, si studia una novità per gli stickers.

Software e App
Pubblicato il 21 ottobre 2021, alle ore 00:40

Mi piace
2
0
WhatsApp: Collezioni di prodotti in Business, novità messaggi autocancellanti, rumors su WhatsApp Desktop

Dopo aver semplificato il modo in cui è possibile unirsi alle videochiamate di gruppo già in corso, la messaggistica istantanea di WhatsApp ha rilasciato un’altra importante novità, in vista degli acquisti natalizi, per favorire il social shopping: il tutto mentre arriva in beta su Android un maggior controllo granulare sui messaggi che si autocancellano e proseguono i lavori per migliorare le funzionalità di WhatsApp Desktop.

La prima novità in dote a WhatsApp, in questo giro di boa settimanale, si è avuta col rilascio delle beta 2.21.21.3 per Android, scaricabile da ApkMirror o da Play Store dopo l’adesione al gruppo dei tester: installando tale versione si potrà disporre di una miglioria già rilasciata in favore degli utenti iOS, che offre, nella funzione di autocancellazione dei messaggi, oltre alle opzioni già esistenti, 7 giorni e mai, anche le opzioni dopo 24 ore e dopo 90 giorni. I leaker di WABetaInfo, in merito, sottolineano che non tutti potrebbero già notare tali controlli aggiuntivi: nel caso mancassero sulla propria app, si dovrà attendere uno dei prossimi aggiornamenti.

Dopo la creazione dello spin-off for Business, WhatsApp ha arricchito la dimensione commerciale della sua piattaforma con l’arrivo, nel 2019, dei Cataloghi, che possono essere proposti agli utenti via banner o link: nel 2020, poi, è arrivato il Carrello in-app e, quest’anno, già operativo globalmente dalle scorse ore, sono state implementate le Collections che, in sostanza, permettono ai commercianti di organizzare i prodotti dei propri Cataloghi in categorie (es. un ristorante potrà strutturare Antipasti, Primi, Secondi, Dessert, Bevande).

Gli utenti, entrati nel Catalogo, toccando una Collection, potranno scorrerne l’elenco, certo più piccolo e mirato di una lunga miscellanea di prodotti o servizi e, come al solito, effettuata la scelta, potranno inserire quanto preferito nel Carrello, per spedire l’ordine all’attività. 

Introdotto lo scorso Agosto, il programma beta di WhatsApp per Desktop sta facendo continui progressi: nelle scorse ore, con la release 2.2142.0, concessa in favore degli utenti macOS (con quelli di Windows che presumibilmente non saranno esclusi da tale implementazione), si è avuto modo di far emergere una miglioria, ancora non palese in quanto ancora in sviluppo, al menu contestuale che appare quando si poggia il mouse su un’immagine. Rispetto a ora, quando appare la voce “Copia immagine”, in un futuro la stessa sarà stata sostituita da “Copia immagine adesivo“: il cambiamento sottolinea il fatto che, posando il mouse su un adesivo, con tale opzione lo si potrà convertire in immagine, da copiare poi in altre chat di WhatsApp, ma anche in altre app (tra cui Discord), senza però che sia possibile fare lo stesso sul desktop.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sarebbe interessante se WhatsApp Business esplicasse tutte le sue potenzialità, compresi gli acquisti in-app non solo in Brasile e India, ma pure da noi: nel frattempo, almeno la privacy migliora, con più controlli sui messaggi che si autocancellano, che aiuteranno anche a far meglio ordine nelle cronologie delle proprie chat.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!