Iscriviti

WhatsApp beta iOS: scorciatoie contatti, modifica dark mode, voice over migliorato

Anche WhatsApp per iOS, come le contro parti per PC e Android, ha ricevuto ultimamente diverse migliorie, seppur in forma di test nell'ultima release beta, che ha portato in dote anche le attese scorciatoie verso i contatti, da tempo presenti su Android.

Software e App
Pubblicato il 13 luglio 2020, alle ore 09:17

Mi piace
6
0
WhatsApp beta iOS: scorciatoie contatti, modifica dark mode, voice over migliorato

WhatsApp è di certo una delle applicazioni maggiormente soggette a innovazioni da parte della controllante Facebook Inc che, nell’attesa di integrarla al meglio con Instagram e Messenger, di recente l’ha omaggiata della dark mode nella variante web, del codice QR nello spin-off for Business, e degli attesi stickers animati messi a disposizione di tutti. Nel contempo, però, la celebre applicazione di messaggistica istantanea ha guadagnato diverse migliorie anche nell’emanazione beta per iOS e iPadOS

Secondo quanto rendicontato dai leaker di WABetaInfo, con la distribuzione della beta 2.20.70.22 di WhatsApp per iOS (attraverso il programma TestFlight), Menlo Park ha introdotto alcuni palesi miglioramenti a livello di performance e di risoluzione di vecchi bug ma, andando oltre, ha attivato anche nuove funzionalità a beneficio degli utenti Apple.

Questi ultimi, ad esempio, potranno prossimamente godere in forma stabile di una funzione “Voice Over” che funzionerà meglio, in relazione a quando l’utente archivierà o disarchivierà alcune chat: anche la modalità scura guadagnerà una leggera variazione, seppur di tipo stilistico: nella fattispecie, se pure le scritte dei testi resteranno intonse, diversamente, le bolle delle conversazioni passeranno dall’attuale verde scuro a una gradazione più chiara, rendendo così i balloon semi-trasparenti e di maggior risalto rispetto alle ombreggiature dello sfondo. 

Disponibile su Android da diverso tempo, la scorciatoia verso i contatti (ed i gruppi più utilizzati) è apparsa anche in WhatsApp Beta 2.20.70.22 per iOS, anche se – per funzionare – richiede l’adozione di iOS 13.6 beta: ottemperata a questa condizione, basterà procedere, come di consueto, nella condivisione di un contenuto con contatti o gruppi perché appaiano, nella finestra di condivisione, assieme alle altre app installate localmente ed idonee alla condivisione, anche le scorciatoie verso i gruppi o i contatti più consultati dall’utente autore dello sharing. 

Come spesso accade, anche in questo caso, non essendo giunto alcun commento da parte di Menlo Park, è difficile ipotizzare quando tali novità verranno estese a tutto il pubblico di WhatsApp per iOS, andando oltre i meri utenti del canale beta. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - WhatsApp ha messo davvero tanta carne al fuoco per gli utenti di iOS: chi ha la fortuna di utilizzare il canale di test menzionato in sede di articolo potrà testare interessanti novità nell'ultima beta distribuita per la messaggistica in verde. In particolar modo, saranno di sicuro beneficio le scorciatoie verso contatti e gruppi, che agevoleranno non poco le condivisioni dei contenuti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!