Iscriviti

Twitter: rumors su dark mode, test layout edge-to-edge su iOS

Nel mentre prosegue lo sviluppo della dark mode, che sembra destinata a guadagnare una nuova opzione, su Twitter è partito il test, per ora su client iOS e con pochi utenti coinvolti, per visualizzare i media (GIF, foto e video) a larghezza intera, cioè edge-to-edge.

Software e App
Pubblicato il 8 settembre 2021, alle ore 09:27

Mi piace
1
0
Twitter: rumors su dark mode, test layout edge-to-edge su iOS

Reduce dal varo della Safety mode e dei Super Follows, il social network Twitter del CEO Jack Dorsey non si è fermato qui, quanto a innovazioni (rendicontate anche con rumors), ed è tornato ad occuparsi della tematica delle immagini, attraverso un test ufficiale che rivoluzionerà la Timeline della piattaforma, quanto meno su iOS.

Lo scorso Aprile, Twitter ha aperto alle immagini in 4K, pubblicabili e visualizzabili in tal risoluzione mentre il mese successivo, dopo gli avvistamenti di Marzo, è stata introdotta una novità per risolvere alla radice i pregiudizi del sistema di ritaglio delle immagini che eccedevano, forse perché troppo verticali, il formato predefinito 16:9. Il tutto si risolse mostrando, nelle anteprime, le immagini a dimensione normale.

Secondo quanto segnalato via hashtag #twitter da alcuni utenti, non proprio entusiasti (ad alcuni la novità causerebbe mal di testa, mentre altri lamenterebbero che gli screenshot del nuovo formato si confonderebbero facilmente con i tweet originali), sarebbe stato avviato un test, nel client iOS, a beneficio solo di alcuni utenti (senza possibilità che gli altri forzino in qualche modo la novità), che rivedrebbe il layout della Timeline, mostrando le immagini, i video, e le GIF, estese su tutta la larghezza possibile del Feed, sotto il testo del tweet.

Il tutto sarebbe stato implementato mediante un layout cosiddetto “edge-to-edge” che, cioè, rimuoverebbe i bordi (spazi vuoti) posti ai lati del contenuto multimediale, per altro visualizzabile in box ora squadrati, privi dei precedenti arrotondamenti. 

Intervistata dal portale The Verge, la piattaforma del social network Twitter ha ammesso di aver intrapreso il test, motivando il nuovo layout (sebbene già scoperto a Luglio dalla programmatrice Jane Manchun Wong) per i multimedia, che fa somigliare non poco il social del canarino azzurro a Instagram e TikTok, con l’esigenza di conferire maggiore attenzione ai post con foto e video che, più grandi, avranno “maggiore spazio per brillare“.

Infine, dall’attività di reverse engineering del leaker Alessandro Paluzzi è giunta una nuova scoperta, non ancora palese, in merito alla modalità scura di Twitter che, in uno dei futuri aggiornamenti, potrebbe arricchirsi di una nuova impostazione, che le permetterebbe di adeguarsi alle impostazioni del device sul quale gira il social (“Usa le impostazioni del dispositivo“).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Interessante: indubbiamente Twitter sta lavorando molto sul modo di visualizzare i multimedia. Mi chiedo dove voglia andare a parare: vista così, la timeline su iOS sembra davvero quella di Instagram. Sarà una novità destinata a far la fine dei Fleets? Nel frattempo, la modalità scura sembra destinata a essere ragionevolmente più completa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!