Iscriviti

Instagram: oltre ai rumors, nuovo test per nascondere i Like

Il celebre photo-sharing Instagram, sempre alle prese con lo sviluppo interno di nuove o rinnovate funzionalità, ha comunicato lo start di un nuovo e limitato test, ancora una volta incentrato sulla visibilità dei Like: eccone i dettagli.

Software e App
Pubblicato il 15 aprile 2021, alle ore 08:51

Mi piace
5
0
Instagram: oltre ai rumors, nuovo test per nascondere i Like

Portata la nuova versione Lite in più paesi, Instagram ha annunciato la partenza di un nuovo test riguardante la possibilità di nascondere i like: anche lo sviluppo sotto traccia di nuove funzioni va avanti, come emerso grazie ai cinguettii provenienti dal mondo dei leakers. 

Era il 2019 quando Instagram varò, con l’occultamento del counter per i like, un esperimento (esteso progressivamente) teso a ridurre l’ansia da consenso, ma anche finalizzato ad evitare che gli utenti apprezzassero solo i contenuti già popolari. A inizio 2021, dopo una lunga pausa dovuta al fatto che Menlo Park si era concentrata sulle funzioni di supporto alla sua community durante il coronavirus, si è poi vociferato di una nuova soluzione al problema, poi emersa per un errore a Marzo, quando apparve chiaro che si sarebbe affidata all’utente finale la decisione del nascondere o meno i Like.

Nelle scorse ore, a tal proposito, Facebook ha confermato ufficialmente l’avvio di un nuovo test, per ora limitato come portata, che propone all’utente del noto photo-sharing tre possibilità di scelta, da operarsi attraverso una voce che verrà collocata tra le impostazioni dell’applicazione.

Nello specifico, sarà possibile nascondere il contatore dei like su tutti i post che appariranno nel Feed, o fare lo stesso solo sui post degli altri: tertium, l’utente potrà anche optare per il lasciare il counter dei like attivo su tutti post, com’era in origine. Al momento, non è chiaro se l’esperimento in oggetto verrà esteso, concretizzandosi in una nuova funzione pubblica, e quale sia la sua portata effettiva in termini di utenti coinvolti: di certo, è intenzione dei programmatori di Zuckerberg fare qualcosa di simile, prossimamente, anche all’interno del social network in blu.

Dal leaker Alessandro Paluzzi giungono diverse indiscrezioni su funzioni non ancora palesi, ma in via di sviluppo, portate alla luce tramite reverse engineering. Gli utenti che amano personalizzare la propria esperienza su Instagram potranno attendersi l’introduzione di nuovi temi per la chat (es. “Selena: La Serie”), e la collocazione dei pronomi nel profilo (come da nuovi screenshot). All’interno della messaggistica in-app, la convergenza con WhatsApp sarà confermata da un avviso evidenziante la ricerca di nuovi messaggi: le Storie, nel 2017 cercabili per località, come su Snapchat, potrebbero recuperare tale opportunità poi rimossa. Anche alla piattaforma interna IGTV potrebbero toccare delle migliorie, in veste di nuovo video player

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Nel complesso, qualche ritocchino a Storie e IGTV ci starebbe anche bene, considerando che ora si è molto focalizzati sulla componente comunicazionale dell'app, nata però per ispirare a suon di contenuti multimediali: in tal senso, desta interesse il nuovo esperimento sull'occultamento del counter dei like. Rendendo tale possibilità opzionale, c'è da chiedersi quanti la adotteranno effettivamente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!