Iscriviti

Instagram introduce la notifica anti FOMO: da oggi mai più post persi negli ultimi 2 giorni

Instagram, secondo quanto comunicato dalla piattaforma, ha introdotto - sia per gli utenti iOS che per quelli Android - una notifica anti FOMO che eviterà agli utenti la sensazione d'essersi persi post importanti negli ultimi 2 giorni: ecco come funziona.

Software e App
Pubblicato il 3 luglio 2018, alle ore 10:43

Mi piace
6
0
Instagram introduce la notifica anti FOMO: da oggi mai più post persi negli ultimi 2 giorni

Ultimamente, è vero, si fa alquanto fatica a star dietro a tutte le novità sfornate, con cadenza quasi quotidiana, da Facebook per la sua celeberrima app di photo sharing nota come Instagram: quest’ultima, dopo diversi interventi nelle Storie a tema sondaggi (qui l’ultimo), arricchite anche di stickers musicali, ed il varo dell’ancor poco popolata piattaforma di video verticali IGTV, si è dotata anche di un’ulteriore feature, sostanziata nella notifica anti “FOMO” (paura d’esser tagliati fuori, in inglese “Fear of missing out”).

Anche Google (in Android P) ed Apple (in iOS 12) hanno introdotto sistemi per il controllo (limiti temporali per le app) che impediscano agli utenti di passare troppo tempo chini sui display dei propri device.

A tale seguito tecnologico si è aggiunta anche Menlo Park che, dopo un’analoga funzionalità per Facebook, ha avviato il roll-out, su Instagram, di una sorta di notifica anti FOMO che eviti all’utente di scrollare continuamente il Feed nel timore d’essersi perso qualche video o foto importante (problema decisamente sentito per coloro che seguono molti profili, o che ne attenzionano di particolarmente “attivi”).

Nello specifico, secondo quanto comunicato sul blog della piattaforma (instagram-press.com), con la finalità di tener traccia dei post visti e di attenuare la sensazione d’essersi persi video e foto recenti, ascoltando i suggerimenti degli utenti, è stata introdotta una notifica (in inglese “You’re all caught up“, ovvero “Ti sei rimesso in pari”) che apparirà nel Feed, non appena si saranno passati in rassegna tutti i contenuti degli ultimi due giorni: a partire dal riscontro di tale avviso, l’utente saprà – ad esempio – che tutti i post che noterà, in seguito, nel NewsFeed, saranno contenuti già debitamente scrollati per tempo e, quindi, NON inediti.

La novità di Instagram in questione, ovvero la notifica anti FOMO “You’re all caught up”, nonostante la prassi Facebookiana dei roll-out progressivi o con soft launch, sembrerebbe esser già a regime per gli utenti delle piattaforme Android e iOS, come dimostrato dal notevole numero di utenti che hanno confermato di potersi già avvalere di cotale feature.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Trovo davvero molto apprezzabile l'arrivo di funzionalità simili che, a mio avviso, però, dovrebbero integrarsi meglio con le analoghe featurein via d'introduzione nei venturi iOS 12 ed Android P: nel caso di Instagram, comunque, sarà certo molto pratico non dover più sprecare interminabili minuti nell'analizzare ogni post del proprio Feed chiedendosi "l'avrò già visto"?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!