Iscriviti

Tatuaggi con nomi

I tatuaggi con nomi rappresentano una categoria piuttosto diffusa nel mondo dei tattoo: che si tratti del partner, dei figli o di qualunque altra cosa, rimarrà per sempre una parte di voi

Moda
Pubblicato il 12 settembre 2014, alle ore 13:09

Mi piace
0
0
Tatuaggi con nomi

Una categoria molto diffusa di tattoo è rappresentata dai tatuaggi con nomi, anche se in effetti, possono tranquillamente essere catalogati nelle scritte per tatuaggi. Si tratta di una scelta piuttosto particolare, che si differenza decisamente dai tipici tatuaggi di chi ha una vera e propria passione per quest’arte, come quelli che derivano dalle culture maori, giapponesi e polinesiane.

I tatuaggi con nomi, infatti, sono molto gettonati proprio per la leggerezza di significato, almeno a livello interpretativo, e per la semplicità di realizzazione, trattandosi quasi sempre di caratteri dell’alfabeto occidentale. Anche se i tatuaggi con nomi trovano qualche esempio già nel Medioevo, la loro diffusione massima è avvenuta nell’ultimo secolo, durante il quale tantissimi amanti hanno dedicato una parte del loro corpo al partner.

tatuaggi-con-nomi

Un semplice esempio di tatuaggi con nomi

Il primo vero motivo per cui una persona sceglie di tatuarsi un nome sul proprio corpo è legato alla relazione sentimentale. Che si tratti di un amore a prima vista o di un amore conquistato, che sia una storia appena nata oppure vissuta già da parecchi anni, il significato dei tatuaggi con nomi è sempre lo stesso: dichiarare per sempre ed in modo indelebile l’appartenenza (intesa come possesso) alla persona amata. Questo omaggio può essere pubblico ed in questo caso i tatuaggi con nomi vengono realizzati sulle braccia, collo, petto, mani, polsi, caviglie e piedi, oppure assumere un valore ancora più intimo e personale. È questo il caso di coloro che oltre a suggellare la loro unione con una scritta incisa sulla pelle, decidono di rendere privato anche il tatuaggio, che sarà quindi visibile solo al partner così come avviene per i nomi tatuati nelle aree periferiche inguinali, sul seno, sui glutei e persino sui genitali maschili.

tatuaggi-con-nomi

Un nome tatuato sulla schiena

Benché si tratti di disegni privi di valore culturale, la decisione di farsi tatuaggi con nomi è da prendere con le pinze, dal momento che questo segno indelebile rimarrà sul vostro corpo anche se la vostra relazione malauguratamente dovesse giungere a termine. In genere, infatti, soprattutto se è troppo vistoso, non è possibile trasformare la scritta in qualcos’altro e dovrete convivere per il resto dei vostri anni con un ricordo, bello o brutto, che in qualche modo però ha segnato una fase della vostra esistenza. Il problema nasce quasi sempre con l’inizio di nuove relazioni, in quanto il nuovo partner potrebbe provare un pizzico di gelosia, paragonando quel tatuaggio sul bicipite o sui genitali ad una foto della ex sullo smartphone. La soluzione potrebbe essere rappresentata da un altro tatuaggio dedicato al nuovo amore. Questa volta però cercate di non lasciarvi se non volete rischiare di diventare un almanacco dei nomi vivente.

tatuaggi-con-nomi

Un tatuaggio con nome, fiori e farfalle

Un altro motivo per cui le persone scelgono i tatuaggi con nomi sono i figli. Infatti, per un genitore il figlio è la cosa più preziosa che possa esistere, un pezzo della nostra esistenza che va difeso con le unghia. Per questo, sono molti i genitori, sia padri che madri, che decidono di incidersi il nome della prole sulla pelle, a voler sottolineare il valore affettivo nei confronti del pargolo appena nato, un segno che neanche il tempo potrà mai cancellare, come il legame invisibile che unisce i figli ai genitori. In questo caso, i rischi connessi ai tatuaggi con nomi sono piuttosto bassi: anche se vostro figlio vi farà disperare, sarà un tipo ribelle e poco affettuoso, per voi sarà sempre il vostro cucciolo e sarete sempre felici di portare il suo nome su di voi.

tatuaggi-con-nomi

Un esempio molto intimo di tatuaggi con nomi

Infine, i tatuaggi con i nomi possono essere utilizzati per ricordare un evento, una città, un luogo, una persona importante (diversa dai figli ed amanti), un vip, una passione. A titolo d’esempio, potreste tatuarvi EXPO se avete avuto un ruolo importante durante la realizzazione di questo show mondiale, MIAMI, PARIS o NEW YORK se queste città hanno segnato il vostro destino, il nome di un amico se vi è stato particolarmente vicino, magari in un momento importante, ROCKY, se amate alla follia il vostro amico a quattro zampe oppure LAURA o EROS se siete fan accaniti della Pausini o di Ramazzotti.

Chiariti i principali casi in cui vengono scelti i tatuaggi con nomi, vediamo ora le altre caratteristiche. Come è stato già detto quando abbiamo parlato di scritte per tatuaggi, bisogna prestare attenzione a diversi parametri affinché il vostro tatuaggio, anche se si tratta solo di un nome, possa essere considerato una vera e propria opera d’arte. Primo fra tutti la dimensione, che andrà scelta in relazione alla zona da tatuare (anche questa da scegliere con cura) in modo tale da non risultare eccessivamente visibile ma neanche troppo piccolo. Seconda cosa su cui dovrete meditare è il font, cioè il tipo di carattere con cui scrivere il nome: potrete realizzare voi stessi delle prove con un editor di testi come Word e trovare quello che soddisfa le vostre esigenze.

tatuaggi-con-nomi

Un esempio di tatuaggi con nomi

Vi consigliamo di scrivere il nome in corsivo minuscolo con la lettera iniziale in maiuscolo e di evitare di scrivere il tutto in caratteri maiuscoli in quanto, esattamente come avviene sul web, questo vorrebbe dire “urlare”. Invece, potrete arricchire i vostri tatuaggi con nomi con svolazzi, piccoli decori, cuoricini oppure stelle. Un’ultima considerazione riguarda il colore, in questo caso seguite il cuore e scegliete il colore vostro preferito, quello della persona amata o magari una tinta che rivesta un significato particolare come blu mare, giallo sole, verde speranza, rosso passione e così via.

Non vi resta, dunque, che decidere se sia o no il caso di fare i tatuaggi con i nomi: che si tratti del partner, dei figli o di qualunque altra cosa, rimarrà per sempre una parte di voi!

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!