Iscriviti

Umidigi Power 3: battery phone, ma con quadrupla fotocamera e display forato

Con perfetto tempismo in vista delle prossime festività, Umidigi prova a caldeggiare come regalo best buy il nuovo battery phone Umidigi Power 3, con batteria da 6.150 mAh, display forato, e quadrupla fotocamera con ultragrandangolo.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 26 ottobre 2019, alle ore 01:57

Mi piace
12
0
Umidigi Power 3: battery phone, ma con quadrupla fotocamera e display forato

Saltando curiosamente un numero (e non per questione di scaramanzia), il produttore cinese di telefonia mobile Umidigi ha da poco presentato un nuovo battery phone, l’Umidigi Power 3, che va a raccogliere l’eredità del non troppo datato predecessore, uscito ad Aprile.

Il frontale del nuovo Umidigi Power 3 (162.1 x 77.2 x 10.3 mm, 228 grammi) si avvale di un vetro piatto, sotto il quale è posto un panoramico (19.5:9) display FullHD+ da 6.53 pollici, con un foro in alto a sinistra scelto come soluzione per alloggiare la fotocamera che, con i suoi 16 megapixel (f/2.0), realizza selfie abbelliti via AI e implementa il Face Unlock

Presente a destra lo slot per inserire due SIM (con supporto al 4G globale) ed una concomitante microSD, il lato basso ospita uno speaker, un jack da 3.5 mm, il microfono e, nel mezzo, una porta microUSB Type-C capace di caricare a 18W la maxi batteria da 6.150 mAh (566 ore di stand-by, 55 di chiamate, 11 di gaming) che, grazie al reverse charging, può fare da power bank per caricare (a 10W) gli altri dispostivi connessi. 

Il retro, opzionabile nelle colorazioni Midnight Green, Red, e Space Gray monta centralmente lo scanner per le impronte digitali e, in alto a sinistra, un sempre più diffuso bumper: rispetto a quello visto sui Pixel 4 e gli iPhone 11, in questo caso la forma è più rettangolare, visto che i sensori della quadrupla fotocamera sono disposti a L.

In cima, si trova il sensore per la profondità, da 5, seguito da quello standard da 48 (Samsung GM1, f/1.79, pixel binning 4in1, modalità Super Night), da quello ultragrandangolare (120°) da 13, e da quello per le macro (da 2 cm) da 5 megapixel.

La scelta di 4 GB di RAM (LPDDR4X) e di 64 GB (espandibili) di storage (configurazione acquistabile su Aliexpress a 182,82 euro) assicura il giusto supporto al processore octa-core (2.0 Ghz) MediaTek Helio P60 (prestazioni simili allo Snapdragon 665 visto a bordo del Redmi Note 8), qui messo in coppia con la scheda grafica Mali G72 MP3: il tutto ha consentito all’Umidigi Power 3 di ottenere il punteggio di 137.701 sul benchmark di Antutu. 

Anche il reparto connettività serba qualche sorpresa, nell’Umidigi Power 3. Quest’ultimo, oltre al Wi-Fi a doppia banda, al Bluetooth 5.0, ed al GPS, prevede anche un modulo NFC per i pagamenti contactless: lato software, infine, è già presente Android 10 (praticamente stock).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sulla carta, Umidigi Power 3 ha tanti pregi: la scheda tecnica è buona, bilanciata, mentre l'autonomia è presumibilmente molto estesa. Bella la soluzione del display forato, ottima la presenza concreta della Type-C, e del modulo NFC. Dulcis in fundo, vi è anche l'ultragrandangolo ed il face unlock. Speriamo solo che, pur uscendo già con Android 10, venga supportato per almeno un anno in tema di aggiornamenti!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!