Iscriviti

Oppo K9 5G: ufficiale il gaming phone con carica ultrarapida

Dalle fucine creative di BBK Electronics esordisce sul mercato il nuovo Oppo K9 5G, erede ammodernato di un modello visto lo scorso Agosto, attrezzato per il gaming a livello elaborativo, visuale, e di dissipazione termica.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 6 maggio 2021, alle ore 14:14

Mi piace
6
0
Oppo K9 5G: ufficiale il gaming phone con carica ultrarapida

Erede del modello K7 5G datato 2020, arriva sul mercato, a strettissimo giro dai già ufficializzati A95 5G ed A53s 5G, anche il nuovo smartphone di fascia media Oppo K9 5G, proposto inizialmente nel mercato cinese, nelle colorazioni azzurro gradientato Wings of Symphony e nero Spades K, out-of-the-bon con Android 11 sotto la personalizzazione Color OS 11.1.

Piuttosto versato per il gaming, non fosse altro per l’elaborato sistema di dissipazione termica a bordo (una piastra in rame, una vapor chamber, e un film multistrato in grafite), l’appena arrivato Oppo K9 5G si avvale di un frontale bucherellato in alto a sinistra, per la selfiecamera, da 32 megapixel, in modo da poter conferire il classico Plus alla risoluzione FullHD (410 PPI) del display, un pannello panoramico (20:9) AMOLED da 6.43 pollici, con refresh rate a 90 Hz, touch sampling a 180 Hz, e sottostante scanner ottico di 6a generazione per le impronte digitali, esteso con un impressionante 91.7% di screen-to-body.

Un lingottino posteriore allinea verticalmente i sensori della triplice fotocamera, da 64 (principale), 8 (ultragrandangolo da 119°), e 2 (macro) megapixel, beneficiata dal Flash LED per gli scatti con poca luce. A livello audio, va ascritta la presenza di un sempre più raro mini jack da 3.5 mm per i possessori di cuffie cablate vecchio stile.

A portare il 5G evidenziato dalla denominazione, presente quale connettività assieme al Dual SIM, al 4G, al GPS, al Bluetooth 5.1, al Wi-Fi ac, è il processore octacore Qualcomm Snapdragon 768 G munito di GPU Adreno 620, in grado di evitare ogni sorta di collo di bottiglia grazie alla messa a disposizione di 8 GB di RAM LPDDR4x: lo storage, sdoppiandosi nelle opzioni non espandibili da 128 e 256 GB, consente di ottenere quindi le configurazioni da 8+128 (1.999 yuan, o 156 euro) ed 8+256 GB (2.199 yuan, o 282 euro). 

In termini energetici, nell’Oppo K9 5G si può trovare una batteria da 4.300 mAh, caricabile rapidamente via microUSB Type-C a 65W, in modo da poter recuperare il 100% d’energia, partendo da 0, in appena 35 minuti, poco più d’una mezzoretta. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sempre il solito discorso: in sé il telefono in questione è ottimo. Bello, con lineamenti attuali, con buone prestazioni, una sempre più frequente attenzione al gaming ed alla comodità (lo scanner biometrico sotto il display). Però la lente macro la eviterei volentieri a favore di una telescopica, per riprendere da lontano soggetti della fauna, per un bel birdwatching.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!