Iscriviti

Lava Z41: smartphone iper economico, con Android Pie e Face Unlock

Dopo qualche mese di assenza, battezza anche i mesi freddi l'indiana Lava International che, nello specifico, ha appena annunciato un nuovo smartphone iper entry level, il Lava Z41, proposto a meno di cinquanta euro, con 4G e Android Pie a bordo.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 13 novembre 2019, alle ore 13:12

Mi piace
10
0
Lava Z41: smartphone iper economico, con Android Pie e Face Unlock

Il brand indiano Lava International, apprezzato nel cuore dell’estate per il suo primo low cost in ottica gaming, ha appena sfornato un nuovo smartphone, il Lava Z41, ancora più entry level, dedicato agli amanti delle social app e della fruizione multimediale di video e musica. 

Concepito nelle livree blu notte o rosso ambra, il telaio del nuovo Lava Z41 (143.00 x 73.50 x 10.35 mm, per 160 grammi) non stupisce per design, stanti le spesse cornici verticali, in alto e in basso, che ne rendono tuttavia comoda l’impugnatura in orizzontale, per fruire del display LCD IPS da 5 pollici, con risoluzione FWVGA (480 x 854 pixel).

Le fotocamere, due, di cui una per facciata, risultano basilari: la selfiecamera, impreziosita con una Beauty Mode ed il Face Unlock, si ferma a simbolici 2 megapixel, laddove sul retro, ov’è assente lo scanner per le impronte digitali, in assetto semaforico, assieme al Flash LED, è presente una monocamera da 5 megapixel, capace di video in HD@30fps, di foto HDR, con vari filtri, effetto Bokeh in tempo reale, e modalità panorama/raffica/notte. 

Provvisto di connettività quali il Dual SIM con 4G (e chiamate VoLTE), il jack da 3.5 mm (con Radio FM), il Wi-Fi n monobanda, il Bluetooth 5.0, il GPS, e la microUSB 2.0 (OTG), Lava Z41 vanta 490 ore di stand-by (o meglio, 21 ore di telefonate, 6 di riproduzione video, 6 di surfing web) grazie alla batteria da 2.500 mAh, avallata da diverse ottimizzazioni AI in ottica efficienza (Smart Saving Mode, Smart Sleep, Ultra Saving Mode).

Il processore dell’entry level Lava Z41, incredibilmente prezzato a circa 49 euro (ovvero a 3.899 rupie, visto l’esordio nel mercato indiano), è l’Unisoc/Spreadtrum SC9832E da 1.49 GHz (a regime sui rivali Meizu C9 e Archos Access 57), messo in grado di utilizzare 1 GB di RAM e 16 GB di storage, espandibili a 128 GB via schedina di memoria, tuttavia adeguati ad ospitare Android Pie, qui alleggerito in Go Edition. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - In genere, si tende a credere che l'alternativa telefonica sia tra i comuni smartphone ed i feature phone, più o meno smart, di oggi: in realtà, tra l'una e l'altra categoria vi è l'universo dei "muletti", tra cui spiccherà senz'altro il presente Lava Z41 che, pur non brillando per scheda tecnica, offre tutto quello che serve per rimanere connessi col mondo, le persone, e le passioni, ad un prezzo decisamente incredibile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!