Iscriviti

Ufficiale il nuovo fitness tracker Realme Band 2

Come chiacchierato almeno dalla fine di Agosto, è apparsa nel mercato malese la nuova smartband di Realme, in veste di Realme Band 2, con display e batteria più grandi che in passato, accompagnata da nuove funzioni, non solo salutistiche, e 90 attività sportive.

Hi-Tech
Pubblicato il 15 settembre 2021, alle ore 18:59

Mi piace
3
0
Ufficiale il nuovo fitness tracker Realme Band 2

Tesa a sviluppare ulteriormente il proprio listino indipendente, Realme by BBK Electronics, reduce dal varo dei Realme Pad e Realme Book Slim, ha presentato, per ora in Malesia, la sua nuova fitness band nota come Realme Band 2, decisamente rivoluzionata rispetto al modello precedente.

Realizzato nella colorazione Space Gray, il tracker Realme Band 2 guadagna in personalizzazione grazie ai cinturini da 18 mm (regolabili via fori su polsi da 150-200 mm) redatti in silicone di vari colori, in similpelle blu, o con look bicolore à là Apple Watch Nike+. Sul telaio (259,8 x 24,6 x 12,1 mm), impermeabile fino a 50 metri, decisamente leggero (27.3 grammi), spicca – leggermente curvo ai bordi – un notevole display LCD portato ora a 1.4 pollici (vs i precedenti 0.9) con risoluzione a 320 x 167 pixel e 500 nits di luminosità, del tutto touch, all’insegna di un’ampia area visuale che ricorda quella del rivale Honor Band 6

Il fondello ospita la sensoristica GH3011 di Goodix che, avvalendosi di un fotodiodo e di tre LED, misura la variabilità della frequenza cardiaca, con quest’ultima attenzionata anche via allarmi in caso di valori anomali, ma non solo: non manca l’analisi del sonno, il contapassi automatico, il rilevamento di distanze percorse e calorie bruciate. Rispetto al passato, arrivano nuove modalità dedicate alla salute delle donne, il rilevamento dei valori di stress, e l’apprezzata stima della saturazione dell’ossigeno nel sangue. Migliora anche la parte sportiva: le 9 attività sportive del primo modello sono destinate, via aggiornamento OTA, a superare le 90. sebbene al momento del lancio ve ne saranno 14 di base. 

Nella Realme Band 2, in vendita dal 20 Settembre per la cifra di 169 ringitt (circa 34 euro), manca il GPS, ma è presente l’accelerometro a 3 anni: il modem per il Bluetooth 5.1 LE e l’app Realme Link gestiscono le interazioni con lo smartphone Android o iOS, di cui controllare musica, fotocamera, e da cui ricevere le notifiche. La preinstallazione a bordo della funzione Smart AIoT Control permette di gestire direttamente dal polso la domotica realizzata dal brand cinese. 

Dotato di una batteria ora da 204 mAh (vs precedenti 90), la Realme Band 2 promette 12 giorni di autonomia, prima di dover ricorrere alla basetta di ricarica magnetica preferita dal costruttore a una più universale modalità via microUSB.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Perbacco: bel prodotto. Si tratta di una smartband anche se il display si è allargato guardando a quello degli smartwatch il risultato è qualcosa di ibrido che offre una maggior comodità rispetto a quanto visto di media nella categoria, che di solito si affida a un pulsantino soft touch sotto l'area visuale. Ottima l'autonomia e le aggiunte funzionali, col plus inerente la domotica che, però, è confinato nell'ecosistema Realme.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!