Iscriviti

Sony VPL-GTZ380: in arrivo il nuovo proiettore professionale con LCD riflessivi

Secondo quanto comunicato da Sony, è pronto e ormai schedulato per l'esordio sul mercato il nuovo proiettore evoluto Sony VPL-GTZ380, destinato - a partire dal 2021 - a sfoderare alti valori nella qualità dell'immagine nei contesti professionali creativi.

Hi-Tech
Pubblicato il 29 luglio 2020, alle ore 11:34

Mi piace
4
0
Sony VPL-GTZ380: in arrivo il nuovo proiettore professionale con LCD riflessivi

Dopo la scorsa tornata di neckband, speaker e fotocamere di livello decisamente premium o anche mainstream, la nipponica Sony è tornata a occuparsi di imaging grazie al varo del nuovo proiettore smart Sony VPL-GTZ380 destinato a contesti professionali, e videoludici (es. per mostrare al pubblico, su un grande schermo, un evento di eSport). 

Di dimensioni importanti (560 x 228 x 760 mm, per 51 kg), il nuovo Sony VPL-GTZ380 adopera 3 pannellini (da 0.74 pollici) LCD riflessivi con risoluzione 4K dietro cui opera una ruota colore ai fosfori e un proiettore laser, con un assetto in grado di raggiungere una luminosità di 10 mila lumen tanto sul bianco quanto sui colori, esaltati con un 100% sulla scala DCI-P3 in virtù dell’impiego di due diodi blu con lunghezze d’onda differenti in tandem con un diodo rosso, sì da conseguire anche un notevole contrasto (16.000:1).

Dall’impiego di una versione customizzata del processore X1 Ultimate già in auge sulle smart tv top gamma A9 ed A8, le immagini vengono upscalate in HDR in modo dinamico, attraverso un’analisi in tempo reale per oggetti, con conseguente supporto degli standard HLG ed HDR10.

Silenzioso grazie all’implementazione di un sistema di dissipazione a liquido, il proiettore professionale Sony VPL-GTZ380 acquisisce, dalle due Display Port 1.4 con la protezione anti-copia HDCP 2.3 e dalla coppia di HDMI, flussi video in 4K sino a 60fps ma, con un’apposita licenza, può arrivare anche a 120 fps, magari interagendo con i simulatori per immagini di computer graphics non solo nelle aziende, ma anche nei planetari e, per esempio, nei musei (comunque nei contesti in cui regna sovrana la creatività).

Ad oggi, il nuovo proiettore Sony VPL-GTZ380 non è ancora corredato di prezzi ufficiali, visto che – secondo quanto comunicato dal colosso del Sol Levante – ne è prevista la commercializzazione a inizio anno, verso il Gennaio del 2021

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Temo che il proiettore Sony VPL-GTZ380 non sarà propriamente a buon mercato e, quindi, scordiamoci di usarlo per proiettarci a parete quel film o quel videogioco che tanto ci piace, sfruttando il muro bianco in salotto o in cortile: le specifiche sono tali da giustificare una collocazione premium sul mercato, il che non sarà neanche un problema visto il contesto d'impiego, tipicamente professionale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!