Iscriviti

Smart TV: Hisense porta in Italia il modello U9GQ da 75” con Mini LED

Gamers e amanti dello streaming online, ma anche della visione di film di qualità, accompagnati da un'audio potente e immersivo possono da oggi apprezzare anche in Italia la smart TV con Mini LED U9GQ, allestita da Panasonic nel taglio da 75 pollici.

Hi-Tech
Pubblicato il 3 ottobre 2021, alle ore 13:00

Mi piace
2
0
Smart TV: Hisense porta in Italia il modello U9GQ da 75” con Mini LED

Lungamente attesa, ha finalmente fatto il suo esordio in Italia, sull’e-commerce Unieuro, la nuova serie di smart TV della cinese Hisense, basata sulla tecnologia MiniLED, attraverso il modello U9GQ (3.999 euro). 

Sottoposta a un nuovo trattamento anti-riflesso, la smart TV Hisense U9GQ, certificata lativù 4K, adotta un pannello LCD, verosimilmente IPS cioè con ampi angoli visuali, da 75 pollici, risoluto in UHD, con tecnologia Quantum Dot, 100/120 Hz di refresh rate, compensazione del moto Ultra motion, supporto ai metadati HDR10 (anche plus), Dolby Vision, HLG e, in tandem con un sensore di luminosità ambientale, Dolby Vision IQ. Grazie all’impiego di 10.000 minuscoli diodi organici quale sistema di retroilluminazione, si ottiene uno schema, con Local Dimming, Full LED Array che, attraverso 1.280 zone di controllo, garantisce una luminanza da 500 nits tipici a 3.000 nits di picco. 

Stante il processore a quattro core NovaTek NT72671D, è possibile eseguire il sistema operativo VIDAA 5.0, con già preinstallati servizi di streaming quali Mediaset Play, DAZN, YouTube, Netflix, Chili, Prime Video, Rai Play, TIMVision, ottenere il supporto ai comandi vocali verso Alexa e Assistant, visionare contenuti soggetti ai codec H.264, AV1, HEVC, MPEG4, VP9, MPEG2 e, anche col contributo dell’intelligenza artificiale, ottenere il miglioramento delle immagini (AI Picture Optimization), anche scena per scena (AI Scene Recognition) nel caso non si opti per una fruizione più vicina alle intenzioni creative del regista, quindi senza artefatti (Filmmaker Mode). 

Sul piano audio, la smart TV Hisense U9GQ dispone di un sistema a 3.1.2 canali, da 90W complessivi (di cui 30, grazie ai due subwoofer posteriori, dedicati ai bassi), capace di gestire le tracce negli standard Dolby Atmos, DTS Virtual:X, Dolby Audio, d DTS:X.

In tema di porte, sulle smart TV Hisense U9GQ risultano implementate un’uscita per le cuffie, due USB (una 3.0), una Ethernet (comunque presenti Bluetooth 5.0 e Wi-Fi ac dual band), un’uscita digitale ottica, uno slot CI+ con protezione ECP, e quattro HDMI (la 2a con eARC) con 20 ms di input lag e, quanto a feature HDMI 2.1, supporto ai gamers via VRR (variable refresh rate da 48 a 60 Hz) e ALLM (auto low latency mode). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Direi che, a questa smart TV non manca nulla: il processore e il sistema operativo consentono miglioramenti di vario genere, oltre a quelli assicurati dalla tecnologia di retroilluminazione già implementata nativamente dai Mini LED. V'è anche un'audio bello potente, che copre bene bassi, dialoghi e vari genere di contenuto. Per il resto, colpisce solo il prezzo, che però và commisurato anche alla dimensione, ben 75 pollici.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!