Iscriviti

Mobvoi TicWatch C2+: migliora la RAM, conserva l’NFC ed il GPS

Dal quartier generale di Pechino, senza troppa enfasi, arriva l'annuncio di un ritocco all'apprezzato smartwatch TicWatch C2 che, in versione Plus, sostanzialmente guadagna un'esperienza d'uso maggiormente fluida, grazie alla RAM passata a 1 GB netto.

Hi-Tech
Pubblicato il 24 giugno 2020, alle ore 02:31

Mi piace
6
0
Mobvoi TicWatch C2+: migliora la RAM, conserva l’NFC ed il GPS

Mobvoi, brand cinese noto per l’elettronica di consumo con forte vocazione all’intelligenza artificiale, dopo aver aggiornato il TicWatch Pro, ha fatto lo stesso con un altro wearable, datato 2018, ottenendo l’elegante smartwatch circolare TicWatch C2+, ovviamente animato da WearOS di Google.

Provvisto di uno chassis (42.8 x 42.8 x 12.7 mm) impermeabile (IP68) in acciaio inossidabile costeggiato a destra da due pulsanti fisici, il TicWatch C2+ cela, dietro il display AMOLED da 1.3 pollici risoluto a 360 x 360 pixel, il consolidato processore Snapdragon Wear 2100 che, rispetto al successivo Wear 3100, perde il coprocessore dedicato alle mansioni meno energeticamente impegnative. Curiosamente, nonostante questa scelta, la batteria non è stata aumentata, conservandosi con 400 mAh che, a fronte delle promesse dell’azienda (2 giorni), assicura un’autonomia oscillante tra le 24 e le 36 ore. In compenso, migliora la dotazione della RAM, il cui ammontare viene raddoppiato, passando a 1 GB, per un’esperienza generale più fluida.

In tema di connessioni, il Mobvoi TicWatch C2+ dispone del Wi-Fi n per accedere a internet, con il pairing verso lo smartphone gestito dal Bluetooth 4.1 (per le consuete notifiche dal telefono associato).

La presenza del GPS (BeiDou, Glonass), del giroscopio e dell’accelerometro, in tandem con le app TicExercise e TicMotion, permette di attenzionare le attività sportive, ottenendo un valido feedback dal cardiofrequenzimetro ottico posto sul dorso, mentre in ottica meramente smart risultano menzionabili il supporto ad Assistant, e quello verso i pagamenti di Google Pay (stante la presenza del modulo NFC), ambedue assicurati dall’OS mobile di Mountain View.

Diretto concorrente dei Skagen Falster 3 e Fossil Gen 5 (dotati, però, di un hardware migliore), il TicWatch C2+ di Mobvoi è proposto, sia su Amazon che sullo store ufficiale, a 209.99 euro, con un cinturino in pelle e uno in silicone, e la facoltà di scegliere tra le tre colorazioni Onyx/ Platinum (solo con cinturini da 20 mm), e Rose Gold (da 18 mm).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - TicWatch C2+ per alcuni è una buona scelta, visto che nell'esperienza generale il Wear 2100 non diverge troppo dal 3100: vi è anche il raddoppio della memoria, ma la batteria conservata a 400 mAh potrebbe dare dei problemi. L'impressione è quasi di un upgrade al minimo per smaltire qualche scorta in vista di nuovi e più avanzati modelli.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!