Iscriviti

Mi TV 6 Extreme Edition: Xiaomi alza l’asticella qualitativa delle smart TV

Il colosso della tecnologia cinese Xiaomi, in vena di annunci da top gamma, dopo aver svelato un notebook da primo della classe, ha fatto lo stesso anche con le smart TV, che ora possono contare sulla nuova serie 4K QLED Mi TV 6 Extreme Edition.

Hi-Tech
Pubblicato il 30 giugno 2021, alle ore 18:58

Mi piace
2
0
Mi TV 6 Extreme Edition: Xiaomi alza l’asticella qualitativa delle smart TV

Oltre ad aver stabilito nuovi standard nel proprio listino col suo ultimo notebook, il brand cinese Xiaomi ha fatto altrettanto anche in ambito televisivo, annunciando, a ormai un anno e mezzo di distanza dalla precedente, la sesta generazione delle sue smart TV, nota come Mi TV 6 Extreme Edition.

La nuova serie Mi TV 6 Extreme Edition di Xiaomi prevede l’impiego della tecnologia QLED (come in alcuni modelli Samsung, da cui è mutuato anche l’appoggio centrale) per tutti e 3 i modelli, risoluti in 4K, da 55 (100 zone di retroilluminazione, 1.000 nits), 65 (224 zone, 1.200 nits), e 75 pollici (275 zone, 1.200 nits), accomunati da diversi accorgimenti migliorativi tra cui un angolo visuale pari a 178° (ottima visione trovandosi pure a lati), 120 Hz di refresh rate (via MEMC), elevata copertura negli spazi colore DCI-P3 (97%) ed NTSC (103%), 10,7 miliardi di colori, correzione del colore professionale 3D LUT, supporto ai metadati dinamici HDR (HLG, HDR10+, Dolby Vision IQ tenendo conto della luminosità ambientale), predisposizione per l’esperienza cinematografica IMAX Enhanced.

L’ambito audio prevede un assetto di speaker a 4.2.2 canali per una potenza totale pari a 100W: il modello più grande, cioè da 75 pollici, ha anche una doppia fotocamera, con un sensore da 48 megapixel e uno per aiutare nel riconoscimento dei volti e delle gesture, che scompare nel corpo sottile dell’apparecchio TV quando non necessaria. 

In tema di porte, sul retro sono abilmente celate un paio di USB e tre HDMI 2.1 (una con eARC e una con ingresso di segnali video a 120 Hz) abilitate per supportare il gaming delle consolle Next Gen (Xbox Series X/S, PS5) attraverso l’AMD FreeSync Premium, l’Auto Low Latency Mode (ALLM) ed il Variable Refresh Rate (VRR). Cuore e mente della nuova serie Mi TV 6 Extreme Edition di Xiaomi è il processore, customizzato ad hoc, MediaTek MI9950, provvisto d’intelligenza artificiale per upscalare i segnali SR in 4K, portatore del Bluetooth 5.0, coadiuvato da 4.5 GB come ammontare di RAM, e da 64 GB di storage, sul quale scaricare anche le app per lo streaming attraverso il Wi-Fi ax/6

Come per il summenzionato notebook, anche la nuova serie di smart TV Xiaomi sarà commercializzata prima in Cina, dal 9 Luglio, ai prezzi di 5.999 yuan (778 euro) per il 55”, di 7.999 yuan (1.038 euro) per il 65”, e di 9.999 yuan (1.297 euro) per il 75”. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Per chi usa molto le videochiamate, il modello da 75 pollici è il non plus ultra: per il resto, va bene anche optare per il 65 pollici, avendo lo spazio necessario nel proprio home cinema. Scorrendo le specifiche della 6a generazione delle smart TV di Xiaomi si rimane davvero stupiti dalla quantità di accorgimenti multimediali, in particolar modo per restituire un'eccellente qualità video: il suono, quanto meno, dovrebbe rendere superfluo il ricorso a una soundbar esterna.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!