Iscriviti

Infinix X1 40 e Smart 5A: Infinix a valanga con smart tv e smartphone low cost

In vena di annunci hardware, la cinese Transsion Holdings ha annunciato, per conto della controllata Infinix, l'arrivo sul mercato di un'interessante Android TV FullHD da 40 pollici e di un accessibilissimo (sotto gli 80 euro) smartphone, in veste di Smart 5A.

Hi-Tech
Pubblicato il 7 agosto 2021, alle ore 11:39

Mi piace
5
0
Infinix X1 40 e Smart 5A: Infinix a valanga con smart tv e smartphone low cost

Nel corso di un evento dedicato alla presentazione di nuovi dispositivi, il CEO di Infinix India (brand del gruppo cinese Transsion Holdings), Anish Kapoor. ha ufficializzato una nuova smart TV della linea X1 (dal 6 Agosto, a 19.999 rupie, o 226 euro circa), oltre allo smartphone base-gamma Smart 5A (dal 9 Agosto, a 6.499 rupie, pressappoco 73.5 euro). 

La smart TV Infinix X1 40, degna comprimaria dei modelli da 32 e 43 pollici lanciati nel 2020, ha cornici al limite della visibilità su 3 lati, con quello basso che ospita un piccolo mento, nel quale è situata una soundbar da 24w predisposta per le tracce Dolby Atmos: a livello visuale è presente uno schermo da 40 pollici risoluto in FullHD, predisposto verso i metadati HDR10 ed HLG, le cui immagini, in termini di contrasto, nitidezza, chiarezza e colore, sono migliorate dagli algoritmi dell’EPIC 2.0 Image Engine mentre – in rispetto della salute degli occhi – risultano sottoposte alle attenzioni della funzione EyeCare, che contiene l’emissione di luce blu.

Sul retro, risultano innestate due porte USB e tre HDMI: all’interno, invece, opera il processore quadcore a 64 bit Mediatek MTK 6683 che, in tandem con la GPU Mali-470, sfrutta 1 GB per la RAM e 8 per lo storage, sul quale è installato Android TV, con supporto ad Assistant (via telecomando Bluetooth), al mirroring (da pc e smartphone) via Chromecast, ed alle app del PlayStore, dal quale, mediante Wi-Fi, è possibile scaricare oltre 5.000 app, tra cui vari OTT (come Prime Video, YouTube, Netflix, Hotstar, DisneyPlus). 

Vagamente in stile Motorola, il nuovo smartphone low cost Infinix Smart 5A (65,5 x 76,4 x 8,75 mm, per 183 grammi), erede di un modello dello scorso Febbraio, presenta un frontale leggermente (2.5D) curvo ai lati, con un retro gradientato (Prism Flow) nelle colorazioni Ocean Wave, Midnight Black, Quetzal Cyan, inclusivo di un circolare scanner per le impronte digitali, posto a portata di indice. 

Il display dell’Infinix Smart 5A, animato da Android 11 sotto l’interfaccia XOS 7.6, è un LCD IPS panoramico (20:9) da 6.52 pollici, risoluto in HD+, con 500 nits di picco per la luminosità e un rapporto di contrasto pari a 1200:1: la selfiecamera, contenuta in un notch a goccia, arriva a 8 megapixel mentre, sulla coverback, a sinistra, un classico lingottino circoscrive una dual camera, da 13 (principale) + 2 (profondità) megapixel. 

Come nella smart TV, anche nello smartphone Infinix Smart 5A è Mediatek a occuparsi del processore, con un Helio A20 coadiuvato da 2 GB di RAM e da 32 GB di storage, espandibile via microSD. In termini di connettività, il costruttore si è limitato all’essenziale, con il Dual 4G VoLTE, il GPS, il Bluetooth 5.0 e il Wi-Fi n, lasciando alla microUSB il compito di caricare, a 10W massimi, la batteria, da 5.000 mAh che, a carica completa, promette 12 ore di web surfing, 14 di gaming, 25 ore di playing musicale, o 33 ore di telefonate sotto 4G. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Onestamente, dello smartphone salvo prezzo e design, anche se le specifiche sono davvero basse. Mi meraviglio che siano riusciti a farci girare Android 11 in versione normale! Certo, almeno come secondo telefono, o telefono da "battaglia", potrebbe andare più che bene, e tornerebbe utile anche come senior phone (molto dipenderà dalla UI, immagino). La smart TV è un altro discorso: molto bella, ben ottimizzata sul piano visivo, audio, e come motorizzazione hardware.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!