Iscriviti

Huawei presenta gli occhiali smart Smart Eyewear e la batteria portatile SuperCharge Power

Ormai concluso l'evento per la presentazione dei relativi top gamma telefonici, cresce l'attesa per l'arrivo sul mercato di due nuovi gadget di Huawei, rappresentati dagli occhiali intelligenti Smart Eyewear, e dalla batteria portatile SuperCharge Power.

Hi-Tech
Pubblicato il 27 marzo 2019, alle ore 17:17

Mi piace
6
0
Huawei presenta gli occhiali smart Smart Eyewear e la batteria portatile SuperCharge Power

Nonostante sia trascorso già un giorno dalla presentazione dei nuovi top gamma P30 e P30 Pro, continuano ad arrivare informazioni sui gadget indossabili che Huawei ha presentato durante il suo apprezzato evento parigino, nel corso del quale hanno fatto la loro comparsa, oltre ai nuovi smartwatch e auricolari del brand, anche i suoi primi occhiali intelligenti.

Gli smart glasses di Huawei, denominati Smart Eyewear, sono stati realizzati in partnership col noto brand sudcoreano Gentle Monster, noto per proporre occhiali di lusso tramite showroom avveniristici, e rappresentano la perfetta sintesi tra tecnologia e moda, tanto che – secondo il CEO di Gentle Monster, Hankook Kim – nell’indossarli non ci si vergognerà come, invece, avviene per gli Spectacles di Snapchat o i primi Google Glass.

Dal punto di vista estetico, gli Smart Eyewear – in versione normale o da sole, ma sempre impermeabili IP67 – sembrano dei normalissimi occhiali ma, in realtà, celano nelle stanghette tutto l’hardware necessario alle funzionalità smart, come un modem Bluetooth con antenna, una mini-batteria, due microfoni per la cancellazione del rumore ambientale durante le chiamate, due speaker per erogare la musica o la voce del nostro interlocutore senza disturbare gli astanti.

Il controllo dell’audio, la gestione delle chiamate, o la chiamata in causa dell’assistente virtuale (forse proprietario) dal quale ascoltare la lettura di messaggi e mail, ed a cui dettare i propri impegni, avverrà tramite il tocco della superficie esterna delle stanghette, mentre la ricarica, wireless, avverrà tramite l’elegante custodia, dotata di una batteria da 2.200 mAh. L’arrivo in commercio degli attuali modelli, ancora in fase di sviluppo, è previsto per il prossimo Luglio, in mercati ed a prezzi ancora non ufficializzati

Nel frattempo, arriverà sul mercato (a 99 euro, nelle colorazioni blu e bianco) il SuperCharge Power Bank di Huawei. Si tratta di una compatta (135.4 x 69 x 15.5 mm) batteria portatile che, nonostante la presenza di un accumulatore al litio-cobalto da 12.000 mAh, pesa appena 227 grammi, e dispone, oltre ai 4 LED indicatori dell’energia residua, di due porte USB. Quella di tipo A eroga un output da 40W e, compatibile con i device Supercharge, può caricare uno Huawei P30 Pro al 70% in mezzora, mentre quella di tipo C, con supporto al Power Delivery, può caricare – sempre a 40W (protetta da cortocircuiti e sovratensioni, come garantito dalla teutonica TUV Rheinland) diversi portatili compatibili (es. i MacBook). La ricarica della stessa, infine, può avvenire a 40W, in 2 ore e 14 minuti, ma – operando a 10W – si andrà ben oltre le 5 ore. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Ecco: Huawei non solo ha davvero stupito con i suoi cameraphone, benché la loro scheda tecnica fosse già nota da almeno una settimana ma, in più, ha presentato tanti gadget che sembrano già riscuotere buoni consensi e, dulcis in fundo, si è proposta in un segmento per lei inedito come quello degli smart glasses. Il bello è che lo ha fatto in modo geniale: togliendo elementi discussi come le videocamere, o poco pratici come i proiettori di contenuti AR, ed integrando tutto l'hardware necessario nelle stanghette, ottenendo un risultato molto piacevole alla vista.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!