Iscriviti

Beats Powerbeats 4: ufficiali i nuovi auricolari wireless by Apple

Il countdown ideale che separava i rumors dall'ufficialità è ormai cessato, e gli attesi auricolari wireless Beats Powerbeats 4 hanno ricevuto il battesimo dell'ufficialità, nelle loro tre differenti varianti cromatiche, con diverse sorprese sottoscocca.

Hi-Tech
Pubblicato il 16 marzo 2020, alle ore 16:35

Mi piace
5
0
Beats Powerbeats 4: ufficiali i nuovi auricolari wireless by Apple

Dopo le varie indiscrezioni dei giorni scorsi, con tanto di messa in vendita anticipata presso alcuni esercenti a stelle e strisce, Apple ha ufficializzato la quarta generazione degli auricolari Beats Powerbeats 4, esteticamente molto somiglianti alla precedente generazione, rispetto alla quale, però, vantano diverse migliorie.

Cadenzati nelle colorazioni nero, rosso, e bianco, i Beats Powerbeats 4 vantano la certificazione IPX4 contro sudore e schizzi d’acqua: in termini di design, divergono dai predecessori per il cavo a sezione rotonda (con pulsante per la gestione delle feature), che ora collega gli archetti e non direttamente le unità auricolari. Grande novità “sotto scocca”, mutuata dai “cugini” AirPods 2 e AirPods Pro e dagli sportiveggianti PowerBeats Pro, è l’adozione del processore H1 di Apple, che garantisce un rapido join con l’iPhone col quale, inoltre, è possibile interagire mediante i comandi vocali impartiti a Siri.

Di base, gli auricolari wireless Beats Powerbeats 4 risultano sempre in ascolto in attesa della keyword “Ehi Siri”, senza che ciò impatti sull’autonomia, che sale dalle precedenti 12 alle attuali 15 ore, con possibilità di guadagnare un’ora extra dopo 5 minuti di rabbocco tramite il cavo Lightning/USB-A incluso in confezione (assieme ad una comoda custodia dalla morbida struttura).

Una volta chiamato in causa il concierge virtuale, è possibile ottenere la lettura dei messaggi in arrivo con un comportamento che diverge a seconda della lunghezza degli stessi: quelli lunghi verranno solo notificati, in modo che l’utente possa richiedere di ascoltarne il contenuto laddove quelli più corti, invece, saranno declamati integralmente. Tramite un aggiornamento in divenire, giungerà in dote anche la facoltà di dettare a Siri la risposta a quanto ricevuto.

Attualmente dati come “coming soon” sullo store ufficiale di Cupertino, quanto a tempistiche di distribuzione, con gli ordini schedulati a partire dal 18 Marzo, gli auricolari wireless Beats Powerbeats 4 di Apple saranno prezzati a 149.95 dollari.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Uno dei segreti peggio custoditi della tecnologia moderna è stato svelato, portando alla ribalta i comunque attesi Beats Powerbeats 4: nel complesso, sembrano poco più che un aggiornamento, ma meritevole di considerazione. Vi è la certificazione d'impermeabilità, il nuovo processore con supporto a Siri, un'autonomia migliorata, e la comodissima lettura dei messaggi: trattandosi di un prodotto ormai Apple, i nuovi auricolari by Dr. Dre non sono neanche troppo cari!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!