Iscriviti
Firenze

I funerali di Davide Astori, con tanti tifosi e squadre di Serie A

Ieri il mondo del calcio da squadre a tifosi si è raccolto in un silenzio assordante per dare l'addio a Davide Astori, capitano della Fiorentina, deceduto a soli 31 anni.

Cronaca
Pubblicato il 8 marzo 2018, alle ore 20:05

Mi piace
5
0
I funerali di Davide Astori, con tanti tifosi e squadre di Serie A

Un momento di forte dolore ai funerali del calciatore Davide Astori, un dolore accompagnato da forte dignità e compostezza. All’addio del capitano ci sono stati tanti tifosi e molte squadre di Serie A. Davide è morto tragicamente per un arresto cardiocircolatorio.
In tanti hanno dimostrato vicinanza ed affetto anche nell’ultimo saluto al capitano della Fiorentina. Centinaia di tifosi hanno applaudito quando è arrivata la salma del calciatore.

Molti sono stati gli striscioni presenti all’esterno della Basilica Santa Croce a Firenze. Tutta la comunità fiorentina, ma in generale il mondo del calcio, si è riunita con bandiere e striscioni per “Asto”, così chiamato dai tifosi. Molte delegazioni di squadre di Serie A, tra cui Milan, Roma e Juve, sono state presenti in segno d’amore per il calciatore e la sua famiglia.

Uno dei tanti momenti emozionanti della celebrazione è derivato dalle parole di uno dei parroci: “In questo momento di dolore che ci coglie d’improvviso, desideriamo esprimere vicinanza e affetto alla famiglia di Davide, al presidente della Fiorentina e alla sua squadra, partecipando al dolore di tutti i fiorentini. Noi riconosciamo in Davide un grande uomo di sport. Che Davide viva sempre felice accanto a Dio“.

Il dolore si è percepito con tutta la sua dignità anche dal viso di Francesca Fioretti, compagna del calciatore, con cui ha avuto una figlia, Vittoria di soli 2 anni. Secondo quanto riferisce Corriere Tv, il padre di quest’ultima avrebbe accusato un malore qualche minuto prima che in chiesa arrivasse il feretro di Davide. L’uomo poi si sarebbe ripreso. Francesca e Davide si sono conosciuti nel 2013 ad una festa di amici comuni, quando lui giocava nel Cagliari.

Accolti da un lungo applauso dei tifosi viola, anche i giocatori della Juventus, arrivati dopo la vittoria in Champions League. Le due tifoserie da sempre infatti sono grandi rivali, ma la morte di Astori ha portato via ogni dissapore. Come accennato, erano presenti delegazioni sportive e calciatori tra cui: Gianluigi Buffon, Mattia De Sciglio, Claudio Marchisio, Daniele Rugani Giorgio Chiellini, Christian Maggio, e l’allenatore Massimiliano Allegri.

Nella prossima giornata di Serie A, il mondo del calcio si fermerà per un minuto in ricordo del capitano della Fiorentina, Davide Astori.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Serena Spaventa

Serena Spaventa - Il mondo del calcio si è trovato completamente riunito con grande silenzio e dignità di fronte alla morte di Davide Astori. Una morte che ha sconvolto il mondo del calcio e anche moltissime persone comuni. Il cuore di Davide ha iniziato a rallentare fino a smettere di battere, ma il cuore di tanti tifosi e amici ancora oggi batte forte per lui.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!