Iscriviti

Spofity testa l’abbonamento super conveniente Spotify Plus

Nella nuova proposta in test, rimarrebbe l'ascolto con pubblicità, ma si potrebbe scegliere la traccia specifica da ascoltare e sarebbe anche rimosso il vincolo dei 6 skip orari riservato ora al piano Free.

Internet e Social
Pubblicato il 4 agosto 2021, alle ore 19:38

Mi piace
3
0
Spofity testa l’abbonamento super conveniente Spotify Plus

La celebre piattaforma di music streaming svedese Spotify, reduce da importanti accordi con TikTok e Giphy, non è nuova nel cimentarsi in test, basti pensare a quello per la riproduzione della musica “loseless”, cioè senza perdita di dati che, riscontrata nel 2017, è stata annunciata (ma non ancora varata) di recente quale livello HiFi. Un nuovo esperimento, volto a guadagnare (al pari di quanto fatto anche da YouTube Premium) nuovi utenti (facendo seguito al recente aumento di quelli attivi mensilmente), è stato appena ammesso dalla piattaforma in questione, dopo la scoperta di alcuni utenti. 

Nello specifico, si tratta del piano di abbonamento Spotify Plus, proposto ad alcuni utenti al prezzo di 0.99 centesimi di euro (o dollari) che conserva l’ascolto con pubblicità del piano Free (attivo sin dal 2018), ma ne rimuove alcune restrizioni, come ad esempio quella che vincola a 6 i salti traccia (skip) che si possono fare ogni ora e quella che consente l’ascolto musicale delle canzoni o in ordine casuale (shuffle) o avvalendosi delle playlist (15, alcune di compilazione editoriale, altre generate dagli algoritmi, come Daily Mix e Discover Weekly.

La novità in questione, rivelata al portale The Verge da un suo lettore, è stata poi ammessa dal team del CEO Daniel Ek, secondo cui quello in questione è uno dei tanti test migliorativi che vengono fatti per valutare le proprie decisioni.

A fronte dell’entusiasmo giunto da alcuni utenti in rete, è stato però aggiunto che non necessariamente l’abbonamento Spotify Plus arriverà sul mercato (e, comunque, nel caso dovesse verificarsi, non è detto che ciò avvenga al prezzo emerso: a tal proposito sembra che, per capire sino a che punto gli utenti siano disposti a spingersi pecuniariamente, Spotify Plus sia stato proposto anche con altre prezzature differenti, all’insegna di una sorta di test comparativo A/B).

In alcuni casi, sottolinea infine Spotify, che poi ha concluso di non aver altri dettagli da fornire in merito, i test condotti apportano idee per miglioramenti funzionali o, come in questo caso, nuove offerte: a volte, però, il tutto non viene finalizzato, e si limita a fornire degli “insegnamenti. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Non male: in effetti, il prezzo è molto appetibile e permetterebbe di rimuovere forse i limiti peggiori di Spotify, tra cui quello che impedisce di scegliersi quale traccia musicale ascoltare (e quante poterne saltare liberamente perché non di proprio gusto). Speriamo, quindi, che Spotify Plus venga varato e senza aggravi di prezzo rispetto ai 99 centesimi riscontrati da alcuni tester.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!