Iscriviti

Pluto TV: arriva anche in Italia il nuovo pacchetto, gratuito, di streaming online

Dopo aver fatto tappa anche in altre nazioni europee, il 28 Ottobre, Pluto TV di ViacomCBS offrirà i suoi canali lineari gratuiti anche nel Bel Paese, mettendo a disposizione contenuti in varie categorie, tra cui sport estremi, film, serie TV e altro.

Internet e Social
Pubblicato il 23 settembre 2021, alle ore 08:32

Mi piace
2
0
Pluto TV: arriva anche in Italia il nuovo pacchetto, gratuito, di streaming online

Col passare del tempo, sono tanti i servizi di streaming che si sono affacciati online sulla scia di quelli più famosi (Netflix su tutti), basti pensare a ChuChu TVSelectTV e Philo, alcuni dei quali – come Dplay Plus – sono giunti anche in Italia. Nelle scorse ore, il Bel Paese ha ricevuto la notizia dell’imminente arrivo anche di una ulteriore realtà del settore, Pluto TV, del gruppo americano ViacomCBS.

Nata nel 2014, Pluto TV si è in breve affermata non solo negli USA, ma anche negli altri territori in cui è arrivata, come Germania, Francia, UK, Spagna, e Sud America, ottenendo qualcosa come più di 52 milioni di spettatori al mese: forti di questi numeri, i vertici del gruppo a stelle e strisce nato dalla rifusione di Viacom e CBS hanno optato per l’ingresso nel mercato italiano ove, dal 2022, vi sarà la sinergia con la piattaforma a pagamento controllata, Paramount+, destinata ad arrivare in Italia nel 2022, grazie ad un accordo con Sky (che si occuperà anche della raccolta pubblicitaria per Pluto TV).

Pluto TV offrirà inizialmente una quarantina di canali lineari, cui se ne aggiungeranno altri mensilmente, su categorie quali comedy, reality show, programmi per bambini, film, serie TV, sport estremi e gaming, lifestyle, trasmissioni factual, etc.

Inizialmente, i canali saranno 4, e comprenderanno Pluto TV Azione, Pluto TV Drama, Pluto TV Cinema Italiano, e Pluto TV Real Life ma, immediatamente dopo l’esordio, fissato per il 28 Ottobre, ne verranno aggiunti altri, con contenuti tratti dalle controllate di ViacomCBS (Paramount, Comedy Central, Nickelodeon, Showtime, etc) e dai suoi partner, tra cui Lionsgate, KidsMe, Cineflix Rights, Banijay Rights e l’italiana Minerva Pictures. 

Per fruire di Pluto TV non occorrerà alcun abbonamento o esborso, visto che la piattaforma si regge sugli annunci pubblicitari durante la visione: sarà sufficiente un browser di ultima generazione (Chrome, Opera, Edge) e, a quel punto, ci si potrà recare all’indirizzo web pluto.tv. In più, lo streaming in questione potrà anche esser visto via app per Android e iOS, sulle smart TV di LG (webOS) o Samsung (Tizen), sulle Android TV, mediante Amazon Fire TV, o via mirroring con Chromecast. Da segnalare che alcuni dei canali di Pluto TV saranno accessibili anche nel pacchetto, sempre gratuito, di Samsung TV Plus. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Devo ammettere che Pluto TV promette bene, come argomenti e canali proposti inizialmente: considerando poi da dove saranno tratti i contenuti, le probabilità di guardare qualcosa di decente crescono notevolmente. Quanto meno, sarà un'alternativa in più, a costo zero (il che non fa mai male). Inutile speculare su alcuni titoli disponibili, visto che occorrerà attendere appena un mesetto per svelare il tutto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!