Iscriviti

Facebook again: novità su sezione informativa, streaming sportivo e criptomoneta Libra

Secondo quanto trapelato, sembra che il social in blu si sia accordato per trasmettere i match della Liga in India: intanto, si avvia verso il varo la sezione informativa del social, che continua il confronto con le autorità circa l'esordio di Libra.

Internet e Social
Pubblicato il 17 settembre 2019, alle ore 13:59

Mi piace
5
0
Facebook again: novità su sezione informativa, streaming sportivo e criptomoneta Libra

Messe da parte le novità in tema di video, emerse in quel di Amsterdam, ad IBC 2019, il social network più importante del mondo ha potuto dare libero sfogo anche alle implementazioni relative al mondo dell’informazione, dello streaming, informativo, e della criptomoneta Libra.

Nel 2018, Facebook ha chiuso la sezione informativa Trending Topics, in cui la scelta delle notizie da proporre era affidata a un algoritmo spesso manipolato per diffondere fake news: ad Agosto è circolata l’indiscrezione secondo cui Menlo Park sarebbe rientrata nel novero degli aggregatori di notizie, con la sezione “News Tab”, in cui – da quest’autunno – saranno proposte le “storie giuste”, con titoli ed anteprime di contenuti forniti da testate partner. Secondo The Information, a selezionare questi contenuti saranno dei giornalisti in carne e ossa che, assunti in base a conclamate doti di professionalità ed esperienza, agiranno secondo criteri esclusivamente giornalistici, con priorità alle notizie locali o a chi informerà per primo su un fatto, pur di minore risonanza.

Sempre in tema di contenuti basati sui video, Facebook ha appena stretto un accordo che le consentirà di misurarsi, sul territorio indiano, con Sony Liv, che ivi trasmette le partire del campionato di calcio italiano di serie A, e con Hotstar che, invece, si occupa di quelle delle Premier League. Grazie ad un contratto triennale stilato con la Liga, la piattaforma social, via interfaccia web e app mobile, potrà mandare in onda gratuitamente, nel subcontinente indiano, i match del campionato spagnolo, El Clásico (Real Madrid-Barca) compreso.

Anche Libra, infine, è protagonista tra le novità ascrivibili a Facebook, visto che il 16 Settembre si è tenuto a Basilea il primo di tanti incontri che, da qui in avanti, vedranno confrontarsi i rappresentanti di 26 banche centrali (tra cui Bank of England e U.S. Federal Reserve) ed il responsabili del progetto Libra, fisicamente basato a Ginevra, per ottenere chiarimenti sul funzionamenti e l’organizzazione di questa stablecoin, e dissipare i timori di destabilizzazione finanziaria o di perdita di controllo e vigilanza – in merito a riciclaggio del danaro e uso truffaldino/pro terrorismo dello stesso – da parte dei governi e delle summenzionate banche centrali.

Al momento, non è noto l’esito di questo primo “round”, anche se ciò che le parti si sono dette verrà certamente analizzato dai ministri delle finanze che si raduneranno per il G7 di Ottobre.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - In alcune parti del mondo Facebook trasmette lo sport, e con ottima qualità visiva: non sarebbe male che ciò accadesse anche in Italia ove, però, stanti gli accordi già in essere, sarebbe certo più difficile farsi strada. Più probabile che, nel frattempo, avremo a che fare col News Tab anche dalle nostre parti: mal che vada, ci eviteremo di leggere tante bufale come invece avviene oggi. L'iter di Libra verso l'eventuale approvazione procede con i piedi di piombo, con le autorità che si mostrano ancora molto diffidenti circa gli effetti di questa criptomoneta sull'economia mondiale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!