Iscriviti

Grande Fratello Vip, Luca Argentero attacca: "C’entra ben poco con la mia edizione"

L'attore Luca Argentero, intervistato dal settimanale "Oggi" diretto da Umberto Brindani, ha parlato tra i tanti argomenti anche del "Grande Fratello Vip".

Televisione
Pubblicato il 27 marzo 2020, alle ore 08:49

Mi piace
3
0
Grande Fratello Vip, Luca Argentero attacca: "C’entra ben poco con la mia edizione"

Forse in pochi ricordano questo particolare, ma Luca Argentero ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo grazie al “Grande Fratello“. L’attore infatti partecipò alla terza edizione del reality show, condotto ai tempi da Barbara D’UrsoMarco Liorni.

Luca Argentero all’epoca si classificò in terza posizione, davanti a Franco Biccica e dietro a Victoria Pennington, diventata famosa soprattutto per la sua relazione con Pasquale Laricchia, e la vincitrice Floriana Secondi, che a parte alcune ospitate dalla D’Urso, è completamente scomparsa dal mondo dello spettacolo.

Le parole di Luca Argentero

Come riporta il sito “Gossip e Tv”, l’attore ha rilasciato una intervista al settimanale “Oggi” diretto da Umberto Brindani. Luca Argentero, dopo ben 17 anni dalla sua partecipazione nella terza edizione del “Grande Fratello”, è ritornato su questa sua esperienza nella Casa.

Rivela di essersi molto divertito nel programma, ammettendo che il “Grande Fratello” gli è servito per ritagliarsi un suo spazio nel cinema e in TV. Infatti, dopo la sua partecipazione, venne arruolato nella serie TV di Canale 5 “Carabinieri“, in cui ha interpretato il carabiniere Marco Tosi.

Parlando dell’attuale “Grande Fratello Vip”, Luca Argentero dichiara: “Noi eravamo ragazzi presi dalla strada, molto diversi uno dall’altro e senza agenti. Oggi già la definizione ‘vip’ indica persone abituate allo telecamere e quindi tutto diventa spettacolo. Rispettabile, ma che c’entra poco con ciò che eravamo”. E precisando nelle battute finali: “Copione scritto dagli autori? Macché! Nessuno è in grado di recitare per tre mesi, figurarsi dei ragazzini”.

Luca Argentero al momento è impegnato nella serie televisiva “Doc – Nelle tue mani“, ispirata alla vera storia del primario Pierdante Piccioni. La serie è attualmente formata da 8 episodi rispetto ai previsti 16 a causa della diffusione del Covid-19, e il finale dovrebbe andare in onda ad autunno.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Che ci sia un gap tra le prime edizioni del "Grande Fratello" e le ultime mi sembra totalmente evidente. Prima partecipavi, con ovviamente la speranza di sfondare in tv, ma con più genuinità e senza conoscere le dinamiche del gioco. Mentre oggi il reality show è solamente un copione, poiché tutti sanno come muoversi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!