Iscriviti

GF Vip, Alfonso Signorini affonda Asia Valente: "Collega il cervello alla bocca"

La gieffina Asia Valente si è scusata per aver dato del "Down" a Sossio Aruta, per poi commettere un altro scivolone. Le dure parole di Alfonso Signorini contro l'influencer.

Televisione
Pubblicato il 3 marzo 2020, alle ore 10:32

Mi piace
6
0
GF Vip, Alfonso Signorini affonda Asia Valente: "Collega il cervello alla bocca"

La neo concorrente del Grande Fratello Vip, Asia Valente, è stata negli ultimi giorni al centro di una polemica a causa delle parole infelici ed offensive usate contro il coinquilino Sossio Aruta, che è stato paragonato dall’influencer ad un “Down”. Parole che hanno indignato il popolo del web e non solo, tanto che in molti hanno chiesto la squalifica della gieffina.

Nel corso della puntata del 2 marzo del celebre reality di Canale 5, Alfonso Signorini, dopo aver affrontato la querelle tra Antonella Elia e Valeria Marini – e ripreso Fernanda Lessa per i suoi riti voodoo fatti all’interno della Casa per scongiurare le energie negative -, non poteva non strigliare per bene anche Asia Valente, la coniglietta di Playboy che ha rischiato di essere squalificata in tempi brevissimi. 

Alfonso Signorini affonda Asia Valente

Il conduttore ha messo la Valente davanti al fatto compiuto, mostrandole il filmato in cui la Valente ha pronunciato le parole incriminate, quindi ha detto che la frase usata da Asia è una cosa che in televisione non si deve più ascoltare. Sono espressioni orrende, odiose per le quali non bastano le scuse.

I Down sono persone meravigliose, fantastiche, persone di grandissimo acume e intelligenza. Dare del Down oggi a qualcuno non ha più senso” ha affermato Signorini, che poi ha affondato definitivamente la Valente chiosando: “Sei molto divertente quando mostri il fondoschiena, però collega anche il cervello alla bocca“.

La modella si è prima scusata con tutti per le parole usate, poi ha fatto l’ennesimo scivolone, rivolgendo le sue scuse solo a Sossio. A quel punto Alfonso ha preso nuovamente la parola, sottolineando il fatto che Asia ha offeso e la loro intelligenza. Chissà se la gieffina ha realmente compreso lo sbaglio fatto. 

Quello di Asia Valente non è certo il primo caso che avviene al Grande Fratello, infatti, in una precedente edizione del reality anche Andrea Cerioli aveva rischiato di essere squalificato per aver dato del “mongolo” ad un altro concorrente. Parole gravi, deprecabili, orrende che però non sembra siano state ora, come allora, sufficienti per arrivare alla squalifica degli autori. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Ma chi ha fatto entrare Asia Valente al Grande Fratello Vip? Secondo me, dopo le sue parole, la Valente meritava la squalifica. Proprio perché non si prendono mai delle posizioni esemplari, questi concetti sbagliati continueranno a farsi strada, dentro e fuori la televisione. Non bastano le parole e i buoni propositi, bisogna agire.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!