Iscriviti

Festival di Sanremo, Morgan parla del caso Bugo: "Voleva liberarsi di me"

Intervistato da "La Repubblica", Morgan ha parlato del caso collegato a Bugo, dichiarando che nell'ultimo periodo i loro rapporti si sono molto incrinati.

Televisione
Pubblicato il 8 febbraio 2020, alle ore 08:46

Mi piace
6
0
Festival di Sanremo, Morgan parla del caso Bugo: "Voleva liberarsi di me"

Nell’ultima puntata del “Festival di Sanremo“, Morgan e Bugo sono stati squalificati per defezione. L’artista ha infatti cambiato improvvisamente il testo sul palco, mentre il suo partner musicale, offeso per la scelta fatta da Marco Castoldi, decide di abbandonare il teatro Ariston.

Un momento molto difficile da gestire per Amadeus, che si salva soprattutto per la verve comica del suo partner Rosario Fiorello. Intanto, nella nottata il sito de “La Repubblica” ha intercettato Morgan, dove ovviamente parla della vicenda Bugo.

Le parole di Morgan

Il cantante ammette di essere amico di Bugo che durante la vicenda dello sfratto della casa gli è stato vicino, e aveva quindi un debito di gratitudine nei suoi confronti: “Ma non mi sarei mai aspettato che un gesto di bontà da parte mia sarebbe stato ricambiato con una situazione di sciacallaggio”. Per Morgan il suo partner sarebbe caduto vittima di una raggiro che lo ha messo contro di lui.

Morgan però non riesce a capacitarsi del motivo dietro ai comportamenti di Bugo: “Ho provato a chiedergli perché e lui ha un certo punto ha addirittura smesso di parlarmi da solo. […] Io ho cercato di appianare la situazione, ho scritto messaggi, tentato in tutti i modi, ma alla fine tutto si è rotto”. Dichiara di aver capito che Bugo voleva liberarsi di lui dopo l’esibizione dedicata a Sergio Endrigo.

Quindi per vendicarsi per i suoi comportamenti, Morgan aveva pensato ad un piano: trasformare il loro brano in un karaoke con tutto il pubblico di Sanremo: “Ho preparato dei fogli con su scritto il testo del brano e volevo darli in mano alle persone in platea per farlo cantare a tutti, crearne una versione gioviale e collettiva, mettere la canzone in mano alle persone”.

Tuttavia, poiché la canzone al momento è poco conosciuta, ha deciso di cambiare il suo piano. Infatti, pochi minuti prima di entrare, Morgan ha cambiato il testo della canzone, scrivendo quei versi che poi hanno fatto arrabbiare Bugo.

Secondo l’artista, però si trattava solamente di un gesto ironico, per questo motivo Bugo poteva evitare di arrabbiarsi in questa vicenda. Ernesto Assante, che ha gestito l’intervista, dichiara che è molto difficile leggere dell’ironia nel suo testo. Ma Morgan, approfittando di queste affermazioni, conclude con una frecciatina: “Allora diciamo che lui voleva liberarsi di me e io invece mi sono liberato di lui e l’ho fatto con le parole”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Situazione comica e imbarazzante. Per il momento l'unica strada è quella di credere a Morgan, ma almeno di prima impressione, non ritengo Bugo una persona così stratega. Staremo a vedere come si evolverà la vicenda, ma a quanto pare ci troviamo solamente agli inizi di una lunga telenovella firmata Sanremo.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

08 febbraio 2020 - 12:28:46

Morgan si è palesato per quel che è. Un pagliaccio.

0
Rispondi