Iscriviti

WhatsApp: tante novità nelle beta e qualche possibile sorpresa

La popolare applicazione di messaggistica nota come WhatsApp si dà alla creatività, con gli sfondi personalizzabili e nuovi pacchetti di adesivi: il tutto mentre trapela, presso alcuni utenti, la funzione dei messaggi che scompaiono.

Software e App
Pubblicato il 29 ottobre 2020, alle ore 09:23

Mi piace
9
0
WhatsApp: tante novità nelle beta e qualche possibile sorpresa

Im un recente quanto enigmatico tweet, il gruppo di leaker WABetaInfo ha lasciato intendere come Menlo Park abbia invano tentato di frenare le indiscrezioni in merito a una futura funzionalità multi-piattaforma, con un’icona che allude al probabile sistema dell’account-multidevice, ancora in sviluppo, e non rilasciato. Nel frattempo, la nota chat app in verde, WhatsApp, non si è fatta mancare diverse novità concrete e palesi.

Avvistato in passato in diverse beta, tra cui anche nella release 2.20.197.4, il sistema che prevede i messaggi capaci di auto-cancellarsi, scaduto un certo lasso di tempo, potrebbe essere vicino all’esordio. Alcuni utenti, come confermato dalla condivisione online ad opera dell’account Twitter Nils Ahrensmeier (@NilsAhrDE), hanno confermato l’apparizione, nei gruppi, premendo la “i” informativa accanto ad un messaggio, di un banner (“Questo messaggio è stato inviato mentre i messaggi che sparivano erano disattivati“) che farebbe riferimento proprio ai “Disappearing Messages” (nel caso specifico, disattivati). 

Secondo quando emerso, quindi, la funzione dei messaggi che scompaiono potrebbe risultare funzionale all’impiego nei gruppi, onde mantenerli ordinati, grazie al fatto che tutti i contenuti ivi scambiati, dopo un certo lasso di tempo, andrebbero a resettarsi, per fare piazza pulita dello spazio d’archiviazione da essi stessi impiegato localmente. 

Con l’arrivo della release beta 2.20.120.19 di WhatsApp per iOS, collaudabile via TestFlight, la celebre app ha rilasciato la possibilità di impostare uno sfondo diverso per ogni conversazione: per farlo, basta portarsi nella sezione “Sfondo e suono” dell’impostazione Contatti>Informazioni sul gruppo>. A quel punto, si potrà selezionare uno degli sfondi scuri (30), chiari (32), o monotinta (applicandovi i ghirigori WhatsApp Doodle), per poi concentrarsi sul settare il grado di trasparenza dello sfondo scelto. 

Con la release beta 2.20.205.4 di WhatsApp per Android, invece, giungono in dote agli utenti due nuovi pacchetti di adesivi, tra cui quello dei Cutie Pets, statici, e quello dei Tonton Friends, di tipo animato, reperibili nel WhatsApp Sticker Store (e, una volta scaricati, nella sezione “I miei stickers). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Nel complesso, gli ultimi aggiornamenti di WhatsApp confermano la situazione di un'app che è ancora una sorta di cantiere aperto: sulla beta di iOS, la funzionalità degli sfondi personalizzabili potrà introdurre una maggior personalizzazione nelle conversazioni mentre, su Android, il lato creativo delle interazioni viene coltivato a suon di stickers. Non risulta chiaro se sia, o meno, in rilascio la novità dei messaggi che scadono, e se gli stessi saranno limitati alle chat di gruppo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!