Iscriviti

WhatsApp: in arrivo i messaggi con scadenza

Secondo alcuni leakers, sarebbe riapparsa - nel canale beta di WhatsApp - una funzionalità già avvistata da almeno un anno, che permetterebbe di impostare dei messaggi con scadenza, autocancellanti sia nel device del mittente che in quello del destinatario.

Software e App
Pubblicato il 31 luglio 2020, alle ore 08:55

Mi piace
7
0
WhatsApp: in arrivo i messaggi con scadenza

Continua il periodo di forte fervore creativo di WhatsApp, già alle prese con il silenziamento perpetuo di gruppi e utenti molesti, e con l’implementazione del futuro account multi-device: a conferma di tale assunto giunge l’indiscrezione relativa al prossimo sbarco dei messaggi con scadenza.

Nelle scorse ore, WhatsApp ha rilasciato una nuova beta per Android, scaricabile da ApkMirror, o aderendo al gruppo degli insider dell’app: analizzandone la release, 2.20.197.4, i leader di WABetaInfo hanno scoperto ben più dei semplici bugfix e miglioramenti prestazionali presenti in superficie. Nello specifico, sembra che il team di Menlo Park sia attualmente al lavoro su una funzione molto attesa.

La novità attualmente in lavorazione, chiamata “Expiring messages“, ovvero “messaggi che scadono“, sarebbe l’evoluzione di una feature già avvistata in passato, anche col nome di “Disappearing Messages“, che permetterebbe di impostare l’autocancellazione di un messaggio, sia nel dispositivo del mittente che in quello del destinatario, trascorsa una data scadenza impostata per tempo.

Da quanto traspare in rete, la funzione dei messaggi che scadono, al momento, sarebbe caratterizzata da una certa rigidità operativa: l’utente, infatti, potrebbe impostare solo 7 giorni come range temporale trascorso il quale i messaggi sparirebbero e, in più, non sarebbe possibile selezionare i messaggi da cancellare, visto che tale feature riguarderebbe tutti i nuovi messaggi pubblicati in una singola chat a partire dall’avvenuta impostazione della funzione nei settings dell’app. 

Sempre nella medesima beta, vi sarebbero riferimenti ad un’altra novità in ambito privacy, destinata agli utenti brasiliani, a cui verrebbe reso noto il varo di una nuova policy sul trattamento dei dati personali, probabilmente comprensiva di indicazioni relative ai pagamenti in-app. Al momento, WhatsApp non ha confermato tali novità e, in ragione di ciò, non è possibile ipotizzare quando e se le stesse verranno introdotte, tenendo anche conto che, in caso affermativo, ciò potrebbe avvenire diversamente da quanto scoperto ad opera dei leakers. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La funzione di autocancellazione dei messaggi è riapparsa ma sembra continuare a riguardare tutti i messaggi di una chat, senza permettere di selezionare solo alcuni: in passato, invece, erano stati riportati anche altri range temporali per l'eliminazione dei messaggi. Insomma, v'è ancora molta strada da fare in merito, nella speranza che tale novità sia utile e pratica come già possibile su Telegram.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!