Iscriviti

WhatsApp: nuovi stickers, ufficiale il pulsante WhatsApp Shopping

Finalmente, dopo lungo tempo, i cataloghi di WhatsApp acquistano una posizione di primo piano, grazie al roll-out globale del pulsante WhatsApp Shopping: la celebre messaggistica in verde, inoltre, beneficia anche di un ulteriore pacchetto di adesivi statici.

Software e App
Pubblicato il 10 novembre 2020, alle ore 13:54

Mi piace
5
0
WhatsApp: nuovi stickers, ufficiale il pulsante WhatsApp Shopping

WhatsApp, la popolare applicazione di messaggistica istantanea nota per l’invio quotidiano di 100 miliardi di messaggi, ha comunicato il rilascio globale del pulsante WhatsApp Shopping, nelle stesse ore in cui, nel suo client beta per Android, avveniva il roll-out di un simpatico pacchetto di adesivi. 

Messa in campo la beta release con evidenze di un sistema per segnalare gli utenti, o le chat di gruppo, WhatsApp si è dedicato a un minor update, sempre rilasciato nel canale beta destinato ad Android, attraverso la release 2.20.206.7 che, secondo i leaker di WABetaInfo, ha poco altro da offrire oltre al rilascio di un nuovo pacchetto di stickers. Quest’ultimo, nello specifico, è relativo ai personaggi Bigs e Yeti che, disegnati dal duo Richard Perez e Jennifer Derosa, noti per aver collaborato anche con Google e Microsoft, erano già a disposizione di Messenger mentre ora, inclusi un una raccolta da 272 KB, vengono concessi in dote, in forma statica, anche a beneficio dei WhatsApp users. 

Secondo quanto comunicato da Menlo Park, ogni giorno sono oltre 175 i milioni di persone che comunicano con un account Business, mentre i cataloghi, introdotti da non poco tempo, vengono visualizzati mensilmente da 40 milioni di utenti.

A beneficio di questi ultimi, ma anche per rendere i cataloghi più visibili a tutti (posto che prima, per accertarne l’esistenza, era necessario tippare sul nome di un contatto), è stato ufficialmente comunicato il rilascio del pulsante di accesso ai cataloghi, rappresentato dall’icona di un negozio, posta all’interno delle varie chat, in sostituzione dell’icona delle chiamate audio, con queste ultime comunque possibili, previa pressione dell’icona della cornetta col + (da cui, poi, procedere con la scelta della chiamata audio o anche video). 

Secondo l’azienda, attraverso il nuovo pulsante, si potrà esplorare il catalogo di un’azienda (corredato di un link che potrà essere sharato su altre piattaforme o con i clienti esistenti), comprensivo di 500 prodotti o articoli al massimo, cliccando su uno dei quali si intavolerà una discussione inerente col venditore, in attesa di poter finalizzare – in futuro – l’intero acquisto all’interno della chat.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La funzione dei cataloghi, già presente da tempo, ora avrà una visibilità notevolmente superiore: ciò, in tandem con lo sblocco di WhatsApp Pay in India, potrà letteralmente rivoluzionare WhatsApp, un po' come avvenuto tempo fa in Cina per WeChat, praticamente usato localmente per ogni cosa, anche per richiedere la consegna di cibo da asporto!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!