Iscriviti

WhatsApp: menu contestuale rivisto e passati partecipanti al gruppo in rilascio

Per ora saranno solo i tester di WhatsApp a poter beneficiare delle novità del nuovo menu contestuale rivisitato con controllo ortografico e e della feature per vedere i passati frequentanti di un gruppo: intanto, va in sviluppo un'ulteriore misura di sicurezz

Software e App
Pubblicato il 5 agosto 2022, alle ore 12:15

Mi piace
0
0
WhatsApp: menu contestuale rivisto e passati partecipanti al gruppo in rilascio

Ascolta questo articolo

WhatsApp, la celebre messaggistica in verde di Meta Platforms (ex Facebook Inc), ha annunciato alcune novità in roll-out per iOS e Windows, lasciando intravvedere pure qualcosa per gli androidiani. 

Ultimamente, WhatsApp s’è dedicata davvero molto ai gruppi: in quel di Giugno, vi è stato il passaggio da 256 a 512 membri e di recente in beta ha fatto il suo esordio pure la funzione che permette agli admin dei gruppi di cancellar per tutti i messaggi. Ora, con la release beta iOS 22.16.0.75, sugli iPhone arriva la visualizzazione dei passati partecipanti a un gruppo, accessibile dalle informazioni del gruppo nella sezione “Vedi i vecchi partecipanti”.

La nuova sezione per vedere i passati partecipanti a un gruppo, nello specifico, permetterà di vedere chi abbia partecipato, o sia stato messo alla porta, in un dato gruppo, sebbene solo negli ultimi 60 giorni (forse quale parziale concessione alla privacy): secondo quando confermato dagli screenshot, però, tale dato sarà consultabile da tutti gli utenti, e non solo da chi amministra il gruppo. Attualmente, la novità in oggetto risulta in roll-out per alcuni beta tester, con altri che ne seguiranno in futuro. 

Anche Windows ha ricevuto una piccola chicca in salsa WhatsApp. In particolare, dal Microsoft Store è apparsa la release beta 2.2230.4.70 che ha riportato in campo il menu contestuale apparso nella release 2.2225.2.70: a questo “giro, lo stesso presenta anche un elemento in più, che prima mancava (da qui, forse, la rimozione), rappresentato da un menu di azione ortografico, che permette lo spelling (mostrandone la forma corretta) di una parola, che – alla bisogna – può essere aggiunta al dizionario dell’app.

E Android? A WhatsApp beta per Android, via release beta 2.22.17.22, tocca una novità ancora in sviluppo, in quota sicurezza. Nello specifico, si tratta della funzione che, a ogni tentativo di accesso di accesso al proprio account da parte di un’altra persona, mostrerà un avviso, con dati come l’ora e il dispostivo d’accesso usato, nel quale ci si chiederà di autorizzare o meno tale accesso, tal che ci si potrà proteggere nel caso per errore si sia comunicato a terzi il proprio codice di verifica a 6 cifre

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Beh, WhatsApp non annoia mai. Qualche giorno fa s'era parlato di un futuro chatbot interno all'app, per tenere aggiornati gli utenti sulle funzioni di sicurezza usabili, su come far funzionare meglio l'app, sulle novità rilasciate o in arrivo. Ecco, con tutti i rumors che circolano, e i micro roll-out che l'app propina, direi che quel canale ufficiale servirà decisamente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!