Iscriviti

WhatsApp: annunciate ufficialmente invio file da 2 GB, gruppi da 512 persone e Reazioni

WhatsApp ha ri-annunciato le Reazioni anticipate qualche ora prima dal CEO della casa madre Meta, rilanciando con maxi gruppi da 512 persone e invio file da 2 GB.

Software e App
Pubblicato il 7 maggio 2022, alle ore 00:40

Mi piace
2
0
WhatsApp: annunciate ufficialmente invio file da 2 GB, gruppi da 512 persone e Reazioni

Ascolta questo articolo

Prosegue a tambur battente il percorso di innovazione della messaggistica nota come WhatsApp che, a poche ore dall’anticipazione di Mark Zuckerberg in persona, ha confermato l’arrivo delle Reactions e, nel contempo, ha reso noto il varo, sempre all’insegna della gradualità (con sinora poche testimonianze emerse di coloro che hanno potuto beneficiarne), di altre novità.

La prima miglioria introdotta da WhatsApp, come accennato, è quella relativa alle Reactions, ovvero alla possibilità di rispondere ai messaggi mediante 6 emoji, semplicemente tenendo premuto un messaggio perché appaia il pop-up con le emoticons tra cui poter scegliere. Per l’occasione, WhatsApp ha dettagliato che si potrà rispondere a un messaggio con un’emoji una sola volta e che sarà possibile ritirare la Reaction anche se vi sarà sempre la possibilità che il destinatario l’abbia già vista, o che la rimozione non sia andata a buon fine, In questo caso, purtroppo, non si verrà avvertiti se il ritiro della Reaction non sarà andato a buon fine. 

Parimenti, va ricordato che, conferendo una Reaction a un messaggio che scompare, alla sparizione dello stesso sparirà pure la Reaction. Non meno importante è il fatto che le Reactions conferite ai messaggi nei gruppi non daranno luogo alle notifiche, evitando quindi di esserne sommersi. 

La seconda novità che la piattaforma di WhatsApp ha pubblicizzato è il fatto che, dopo un test condotto negli scorsi mesi, ora è possibile inviare file sino a 2 GB di peso (vs i precedenti 100 MB): in concomitanza con quest’innovazione, per il cui uso la piattaforma consiglia di sfruttare il Wi-Fi, arriva anche una barra d’avanzamento, che indicherà quanto tempo manchi all’upload completo, o al download completo, del file di dimensione maggiorata (che si sta inviando o ricevendo). 

Con vista sulle future Community, WhatsApp ha intanto annunciato anche il fatto che i gruppi potranno contenere sino a 512 membri (a fronte dei 200.000 utenti supportati da Telegram che, addirittura, nel caso dei Canali assicura la membership illimitata). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Le precisazioni fatte a proposito delle Reactions sono davvero importanti da sapere, specie nel caso si usino le Reactions nei gruppi: l'arrivo dell'invio dei file da 2 GB è qualcosa che Telegram fa da anni e, ora, WhatsApp si è messa alla pari, anche se molto "pane" ancora dovrà mangiare per mettersi alla pari anche nel numero di coloro che possono far parte di un gruppo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!