Iscriviti

WhatsApp: in roll-out miglioria for web, polemiche con Apple

Conclusasi (per ora) la polemica che la vedeva contrapposta ad Apple per questione di privacy, WhatsApp ha rilasciato un aggiornamento, che migliora la leggibilità delle chat in dark mode: ecco di cosa si tratta.

Software e App
Pubblicato il 11 dicembre 2020, alle ore 09:54

Mi piace
6
0
WhatsApp: in roll-out miglioria for web, polemiche con Apple

Fresca dell’introduzione del pulsante “carrello” in ottica e-commerce, la messaggistica istantanea di WhatsApp ha varato una miglioria anche in favore dell’iterazione per PC, in versione web browser e app desktop: il tutto mentre si è consumata una polemica con Apple, per una disparità di trattamento nei riguardi di iMessage. 

Con l’arrivo di iOS 14, sono state introdotte da Apple alcune misure aggiuntive a tutela della privacy degli utenti, tra cui l’apponimento, alle applicazioni scaricabili dall’App Store, di “etichette nutrizionali” recanti i dati che vengono raccolti dai relativi sviluppatori, in modo diretto tramite la loro app, o indiretto tramite quelle dei partner.

WhatsApp, in relazione a tali etichette, salvo fornire comunque le informazioni richieste da Cupertino, ha sollevato un problema di disparità, nel senso che iMessage, preinstallato sui device della mela morsicata, non è costretto a mostrare tale etichetta, mentre WhatsApp sì, con in più l’aggravante del dover usare alcuni termini previsti (con scopo esemplificatore), come “contenuto utente” o “informazioni finanziarie”, che potrebbero spaventare l’utente anche se, di fatto, WhatsApp non può attingere alla posizione precisa dell’utente né leggerne i messaggi (causa crittografia end-to-end).

Infine, sottolinea Menlo Park, le etichette previste da Apple non metterebbero a corrente “sulle misure che le app possono adottare per proteggere le informazioni sensibili” (con riferimento al fatto che su Facebook è possibile chiedere il download di una copia dei propri dati, mentre in WhatsApp ogni chat si apre con l’avviso sulla natura crittografica delle chat).

In tema di aggiornamenti, Facebook Inc ha rilasciato la versione 2.2049.8 di WhatsApp per Web e desktop che, mettendo a frutto una novità estetica già sperimentata su iOS tramite la beta 2.20.80.22, introduce una diversa colorazione, più chiara, per il verde scuro delle bolle (New Dark Green Bubble Color) che, nelle chat, contengono i messaggi, pronta a scattare allorché WhatsApp vira sulla dark mode, onde rendere il testo di migliore leggibilità. Attualmente, fanno sapere i leaker di WABetaInfo, la novità risulta nella disponibilità di tutti gli utenti della release 2.2049.7, anche se è possibile forzarne e agevolarne la diffusione grazie alla versione 2.2049.8. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Nel complesso, lasciando da parte la diatriba con Apple (anche altre app si sono lamentate con Apple per la disparità di trattamento nell'App Store), la novità relativa a WhatsApp web può sembrare di poco conto ma, in realtà, è decisamente di rilievo perché contribuisce a una miglior esperienza utente, meno affaticato nella vista allorché cerca di leggere i testi dei messaggi sotto dark mode. Magari, ci si poteva pensare prima.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!